recensione manga – RG VEDA – di Clamp

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Rg Veda
Traduzione letterale: “Veda dei versi da recitare” e il termine “Veda” vuol dire a sua volta “Sapere”
Titolo internazionale: Rg Veda
Autrici: Clamp
Genere: shoujo – azione, fantasy, drammatico, horror
Rating: consigliato ad un pubblico maturo, e non facilmente impressionabile
Anno di pubblicazione in Giappone: 1990
Casa Editrice giapponese: Shinshokan
Volumi: 10 (concluso)

Titolo in Italia: Rg Veda
Casa Editrice italiana, Anno e Volumi:
– La prima pubblicazione in Italia è avvenuta grazie alla Planet Manga, nel 1999. La serie era composta da 20 volumi (ogni numero era circa la metà di un volumetto originale), formato economico, al costo di 3.500 lire (circa 1,8 euro) al volume.
– Nel 2009 la serie è stata ristampata dalla Magic Press: edizione uguale all’originale giapponese in 10 volumi, con sovracopertina e pagine interne a colori, a € 5,90 al volume.

Trasposizione video
– O.A.V.: Esistono due O.A.V. su “Rg Veda”, che prendono in considerazioni solo due capitoli iniziali del manga.

TRAMA

Sei stelle cadranno. Stelle scure che si ribelleranno contro il cielo.
Tu sarai l’iniziatore di un destino ramai tessuto. Tu stesso crescerai un bimbo…
ti sarà indicato dalla sua dinastia oramai estinta. Insieme a questo bambino tu partirai…
Egli sarà incapace di scegliere tra il bene e il male, ma saprà volgere la ruota del destino del Regno Celeste.
Ma la ruota del destino girerà. Sei stelle s’incontreranno…
Ci sarà però un essere sceso nella dimora dell’oscurità che potrà controllare il corso degli astri. Egli manipolerà le stelle oscure insieme a quelle divine. Quell’essere nemmeno dalla mia costellazione può essere identificato.
La fiamma sfolgorante che continuerà la stirpe degli Ashura ridurrà in cenere le forze del male. Insieme le sei stelle si imporranno su tutte e sarà impossibile trattenerle.
Infine diventeranno…la distruzione che annienterà il cielo!

La profetessa Kuyo muore dopo aver rivelato questa profezia al suo amico Yasha-o. Secondo la sua interpretazione, queste parole parlano di lui, che troverà e alleverà l’ultimo discendente degli Ashura, e insieme con lui e altri destinati, formerà il gruppo delle “sei stelle” che sconfiggeranno il crudele imperatore celeste Taishakuten.
Sono in molti, a dir al verità, ad avercela con il nuovo imperatore. Molti anni orsono, si ribellò con i suoi guerrieri al legittimo governante, lo uccise e ne prese il posto istaurando nel regno celeste e sulla terra un regime di terrore e di stragi.
Il vecchio imperatore era protetto dal clan degli Ashura, un elitè di guerrieri definiti i migliori del mondo, eppure anche loro furono sconfitti e il loro capo Ashura-o (nel regno celeste, quando una persona diventa capo e re del suo clan, ne prende il nome, aggiungendo “o”) massacrato assieme a tutta la sua gente. Sembra impossibile pensare che uno di loro si sia salvato…
Eppure Yasha-o in una foresta, indicatogli da Kuyo, trova davvero un bambino…l’ultimo degli Ashura! E non un bimbo qualunque…ma addirittura il figlio del re, Ashura-o.
Gli eventi precipitano…la ruota del destino si mette in moto e Yasha-o parte con Ashura per cercare le sei stelle e sconfiggere Taishakuten.
Durante il viaggio, i due incontreranno molte persone, amiche e nemiche, affronteranno combattimenti e si affezioneranno molto l’un all’altro. Ma Kuyo lo ha messo in guardia “Stai attento Yasha. Quel bambino, Ashura, è anche colui che è destinato ad ucciderti”…
Ashura è un bambino dolce e gentile, ma in alcuni momenti una seconda personalità ne prende il possesso, e per qualche istante diventa crudele e sanguinario. Perché? E qual è il vero significato della profezia, solo la sconfitta dell’imperatore o c’è altro? E chi sono le sei stelle?
Ma soprattutto chi sa la verità? Forse il misterioso Kujaku, che appare e scompare continuamente e sembra sapere molte cose. O una delle sei stelle? O l’imperatore stesso, che i nostri però incontreranno solo alla fine?
Non resta che seguire l’orbita delle stelle e scoprirlo….

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– Il titolo RG Veda (si legge “Rig Veda”) deriva dai Veda, una raccolta di libri scritti in sanscrito e inerenti alla religione induista. Per la precisione, il manga trae ispirazione da una rielaborazione buddista, giunta in Giappone attraverso la Corea e la Cina.

LINK opere collegate al manga

Altre opere delle Clamp recensite da questo sito:
Angelic Layer manga
Card Captor Sakura manga
Chobits manga
Clamp Detective manga
Clover manga
Il ladro dalle mille facce – manga
La Leggenda di Chun Yang manga
La Principessa Bianca manga
Lawfull Drugstore – Drug and Drop manga
L’uomo per me manga
Magic Khight Rayearth manga
Magic Khight Rayerath 2 manga
Kobato manga
Polizia Scolastica Duklyon manga
Rex manga
Tsubasa Reservoir Chronicle manga
Tokyo Babylon manga
Wish manga
X (1999) manga
XXX Holic manga

COMMENTI

Hai letto questo manga e vuoi recensirlo, consigliarlo o sconsigliarlo agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Marichan Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi