A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Tsubasa Reservoir Chronicle
Titolo internazionale: Tsubasa Reservoir Chronicle
Autrici: Clamp
Genere: seinen, azione, sentimentale, drammatico, fantasy
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Anno di pubblicazione in Giappone: 2003
Casa Editrice giapponese: Kodansha
Crossover: il manga è collegato con “XXX Holic“, fumetto sempre delle Clamp. Le due opere hanno personaggi ed eventi in comune.
Volumi: 28 (conclusa)

Titolo in Italia: Tsubasa Reservoir Chronicle
Traduzione: Ernesto Cellie e Chieko Toba
Anno di pubblicazione in Italia: 2009
Casa Editrice italiana: Star Comics
Volumi: 28 (conclusa)

TRAMA

Sakura, principessa del Regno di Clow, è grande amica di Shaoran, un giovane archeologo che sta riportando alla luce le rovine della capitale del regno.
Una sera, mentre stanno visitando il sito archeologico, la ragazza inavvertitamente risveglia un potere nascosto nelle rovine: mentre una luce la avvolge, la sua anima e i suoi ricordi prendono la forma di piume e volano via, mentre Sakura sviene.
Il mago di corte riesce, in extremis, a trasportare Shaoran e Sakura al cospetto di Yuko (protagonista di XXX Holic). Mentre la strega spiega a Shaoran cosa è avvenuto, compaiono improvvisamente due nuovi personaggi: Kurogane (un guerriero, che desidera tornare a casa nella sua dimensione) e Fay (un mago che, invece, vuole andare dovunque tranne che nella nazione da cui proviene).
Yuko propone a Shaoran un patto: lei gli darà il potere di attraversare le dimensioni e cercare le piume di Sakura con i suoi ricordi e la sua vita. Ma in cambio prenderà la cosa più preziosa che possiede: l’affetto che Sakura nutre per lui. Anche quando avranno recuperato tutte le piume, non torneranno i ricordi che lei ha di Shaoran, che diverrà una persona del tutto sconosciuta.
Kurogane e Fay gli accompagneranno del tragitto assieme a Mokona, un essere creato da Yuko che ha la possibilità di attraversare le dimensioni.
E’ così il viaggio inizia……..
E non tutto è ciò che sembra…..

IMMAGINI clicca per ingrandire

OPERE RELATIVE

Manga
XXX Holic – manga, i cui eventi si svolgono in contemporanea
– Tsubasa WoRLD CHRoNiCLE
– XXX Holic Rei
Card Captor Sakura – Shaoran e Sakura appaiono anche in questo manga, sempre delle Clamp
– Inoltre sono presenti tantissimi cross-over con altre opere delle Clamp

Anime
Tsubasa Chroncle serie tv
– Tsubasa Tokyo Revelations – 3 Oav, che continuano la serie tv
Tsubasa Chronicle: la Principessa del Paese delle Gabbie per Uccelli
– XxxHOLiC – Il film: Sogno di una notte di mezza estate – film d’animazione – i due film, come le due serie, sono collegati fra di loro.

LINK opere collegate al manga

Materiale su “Tsubasa Reservoir Chronicle” presente sul sito:

Altre opere delle Clamp presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

3
Lascia una recensione

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
MitsukiMarichanChanging Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Mitsuki
Bazarino

Finalmente! Dopo non so quanti anni sono riuscita a leggere e finire questo manga!
In pratica ho fatto le nottate per finirlo!
La prima parte ammetto è abbastanza noiosa, anche perché è più o meno simile all’anime (anche se nell’anime tolgo e aggiungono altro e fanno un finale diverso [parlo delle 52 puntate]).
Poi tutto prende una piega diversa e precipita! Non puoi fare a meno di leggere un volume dietro l’altro perché vuoi capire, vuoi sapere come andrà a finire!
Gli ultimi volumi poi sono un macello! Quello è figlio di quello che è in realtà quell’altro! @_@
Ma poi finalmente si arriva all’epilogo e una lacrimuccia mi è scesa (si piango per qualsiasi cosa!).

Con la lettura di questo manga, mi sono ricordata perché avevo iniziato a leggere i manga: gli anime saranno pure belli, ma la storia vera la si trova solo nel manga! E io voglio sempre sapere la storia vera e possibilmente avere pure un finale decente!
Con questo manga posso dire di essere rimasta soddisfatta (si ok la fine ti lascia un po’ così però è comunque un lieto fine).

L’unica cosa che può mancare leggendo il manga sono le musiche dell’anime, ma volendo uno si accende l’mp3 e se le mette di soffondo xD

Ma ora veniamo ai crossover!
Quest’ora è un enorme crossover! Ed è fantastico vedere alcuni protagonisti di altri manga delle CLAMP sotto altri aspetti.
Ora farò l’elenco di tutti i crossover, vediamo se anche voi li avevate trovati!

Sakura – Shaoran – Toyia – Yukino – Fijitaka – Re Clow – Tomoyo : Card Captor Sakura. (Motivo iniziale per il quale questo manga mi aveva colpito era proprio ritrovare Sakura e Shaoran un po’ cresciutelli rispetto a Card Capotr Sakura.)

Watanuki – Yuuko – Mokona nero – Maru&Moro : XXX-Holic

Chii – Chitose – Sumomo – Kotoko – Freia : Chobits

Ashura – Souma – Amaterasu – Ryuu – Yasha – Kumara : RG Vega

Sorata – Arashi – Shougo – Yuzuriha – Kusanagi – Karen – Kamui – Fuuma – Nataku – Kazuki – Kakyou – Yuuto – Satsuki – Aoki – Daisuke : X 1999

Masayoshi – Akira – Nokoru – Shou : Clamp school detective

Primera – Kiishimu – Emerude – Caldina – Qiang Ang – Eagle – Lantis – Geo – Hikaru – Umi – Fuu : Magic Knight Rayearth

Chun Hyang – Ryanban – Chen Hyang : La leggenda di Chun Hyang

Blanche – Sai – Kaede – Hikaru : Angelic Layers

Erii – Kentarou – Takeshi : Clamp Campus Defenders Dukylon

Seyshiro – Subaru : Tokyo Babylon (e X 1999)

Oruha : Clover

Marichan
Staff

Dopo l’entusiasmante primo numero, la trama di Tsubasa Reservoir Chronicle (“TRS” d’ora in poi, abbreviandolo) diventa abbastanza lineare, con i quattro personaggi principali (anzi cinque con Mokona!) che arrivano in vari mondi alla ricerca di Sakura. In ogni dimensione dovranno affrontare varie difficoltà prima del recupero delle piume e la partenza verso una nuova dimensione, e ogni tanto c’è qualche riferimento al misterioso passato dei protagonisti.
Poi dal 15 numero in poi, improvvisamente, gli eventi precipitano: la caccia alle piume, che prima rivestiva una grande importanza, passa in secondo piano; mentre il lettore è travolto da una serie d’informazioni e colpi di scena inaspettati, anche se coerenti con il resto dell’accaduto.
La storia si fa davvero complicata, e si scopre che il legame con l’opera parallela XXX Holic, che sembrava essere leggero, invece è molto forte: tanto che a un certo punto non si può capire appieno la trama di entrambe le opere se non si leggono assieme (difatti non è vero – come tra l’altro scritto nel sito dell’editore italiano – che i due fumetti si possono leggere indipendentemente).

TRC è veramente una buona opera, che ho seguito con interesse. Ma paga la troppa differenza che c’è tra la prima parte, tranquilla, e la seconda, che è talmente frenetica e piene di avvenimenti che bisogna seguire con attenzione ogni particolare, per capire in pieno il (comunque molto bello) finale.

Nella storia ci sono molti combattimenti, ma grande importanza hanno i sentimenti e i ricordi, i veri motori che spingono i personaggi ad agire. Così abbiamo scene d’azione violente e poi momenti molto dolci, senza che uno dei due aspetti prevarichi l’altro.
L’opera presenta tantissimi crossover con altri fumetti delle Clamp che, anche se è divertente riconoscerli (diventa anche una specie di sfida!), rischiano di creare confusione nel lettore.

Consiglio a tutti di leggere questo manga.
Ma tenendo conto che (per via della drammaticità di alcuni avvenimenti e della trama) è stato pensato per un pubblico maturo.

Gli anime tratti da quest’opera sono più brutti del manga, perché molti avvenimenti sono stati tagliati o semplificati. Molto meglio il fumetto!

Changing
Bazarino
Changing

Uno dei manga più belli che abbia mai letto.
Per nulla scontato, parte da un viaggio per salvare una principessa per poi trasformarsi in un fine più grande e complesso. È impossibile non affezionarsi ai personaggi! Probabilmente è l’opera meglio riuscita delle Clamp.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi