0 0 Voti
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di Dana

SCHEDA

Titolo originale: Ghost Hound
Titolo internazionale: Ghost Hound
Genere: serie tv – horror, soprannaturale, psicologico
Rating: consigliato ad un pubblico adulto
Numero episodi: 22 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 2007
Rete tv giapponese: Wowow
Curiosità: l’anime è stato creato in occasione dei festeggiamenti per i 20 anni dello Studio di Animazione I. G.

Director: Ryutaro Nakamura
Series Composition: Chiaki J. Konaka
Screenplay: Chiaki J. Konaka, Daishiro Tanimura
Music: Reiji Kitazato, TENG
Original creator: Masamune Shirow
Character Design: Mariko Oka
Studios: I.G.

In Italia: inedito
Reperibilità: è possibile vederlo fansubbato amatorialmente in italiano grazie al gruppo The Supremes Fansub.

Sigle
Sigla iniziale:
“Poltergeist” di Mayumi Kojima
Sigla finale:
“Call My Name – Kazenari no Oka” di Yucca

TRAMA

Ogni notte Taro sogna sua sorella. E’ distesa scomposta su un lettuccio. Sembra che dorma, ma qualcosa nella posa del corpo insunua nella mente il sospetto che sia morta…
Comincia così questo anime di 22 puntate che, pian piano, ci porterà a scoprire l’inquietante verità che si cela dietro al passato di Taro e di altri due ragazzi. A causa di esperienze traumatiche che i tre anno vissuto, impareranno a trasferire le proprie anime nel “Kakuriyo”, un mondo nascosto e parallelo a quello della realtà…

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

PERSONAGGI – DOPPIATORI ORIGINALI
Taro Komori – Kensho Ono
Miyako Komagusu – Akiko Yajima
Masayuki Nakajima – Jun Fukuyama
Makoto Ogami – Souichiro Hoshi
Reika Otori – Michiko Neya
Sui Okori – Mitsuki Saiga
Michio Hoshino – Shintaro Asanuma
Takahito Komagusa – Yasunori Matsumoto
Atsushi Hirata – Yoshinori Fujita
Miki Komori (madre di Taro) – Sakiko Tamagawa
Ryouya Komori (padre di Taro) – Fumihiko Tachiki

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Ryutaro Nakamura presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
FrAKKia
FrAKKia
6 anni fa

Trama voto 8

Anime particolare, non adatto a tutti, non perchè sia spaventoso o altro, ma perchè non è facile da capire.
Le vicende narrano di Taro, un ragazzo con un infanzia segnata da un rapimento, lui e sua sorella vennero rapiti molti anni prima da una persona in cerca di un riscatto, sfortuna vuole che il rapitore venne investito mortalmente, cosi da non poter piu’ rivelare la collocazione dei 2 bambini.
Però i 2 bambini erano legati, e stessero in quella condizione per molti giorni, Taro sopravvisse ma sua sorella maggiore non fu cosi fortunata.
Taro è rimasto psicologicamente traumatizzato dalla morte della sorella, rimuovendo parti dell’accaduto e addirittura il viso della stessa. Tuttavia ha dei sogni inquietanti che riporta puntualmente su nastro, e la situazione si evolverà in modo sovrannaturale, poiché scoprirà di poter proiettare la propria mente e farla vagare in una specie di dimensione (Kakuriyo) sovrapposta al mondo reale. Da Tokyo arrivano uno psicologo apposta per psicoanalizzare Taro, e il nuovo compagno di classe Masayuki, ragazzo impiccione e disinvolto, con il padre che lavora al centro di ricerche biotecnologiche e un trascorso torbido alle spalle. Lo psicologo inizierà a far venire a galla il passato di Taro e tutti i suoi dubbi sul rapimento i cui risvolti fondamentali sono ancora avvolti nel mistero,e Masayuki farà da collante tra Taro e il cugino Makoto, misantropo duro e tenebroso, orfano di padre, abbandonato dalla madre e allevato dalla nonna che è una vecchia megera spiritata a capo di un culto mistico. I tre andranno in giro per il Kakuriyo sotto le sembianze di bambini fluorescenti col culo a bertuccia, e scopriranno un mondo oscuro fatto di spiriti e presenze ignote alle persone del mondo “reale” tutto sotto l’ombra della diga e del villaggio sommerso ai suoi piedi. E qui entra in scena il motore della vicenda, ovvero la piccola Miyako custode e sacerdotessa col padre del tempio in cima alla montagna che si rivela in grado di vedere le proiezioni astrali dei tre e il cui corpo diviene tramite per apparizioni divinatorie.

Disegni voto 7
I personaggi non mi hanno particolarmente entusiasmato, sopratutto lo psicologo.. mi inquietava xD
per essere un anime del 2007 è degno di nota, ambientazioni vecchio stile ma ben curate.

Considerazioni finali
Anime Tenebroso e misterioso, non semplice da capire per qualcuno..( ho sentito di leggende che narrano: “non puoi capire un anime guardandolo una volta sola”) bhe questo sarebbe uno di quelli.
diciamo anche che i disegni non invogliano certo a guardarlo..e detto sinceramente il protagonista mi fa alquanto innervosire xD
però devo dire che è un anime molto ben fatto, con una trama solida, lento si.. ma solo per buoni intenditori del genere.
voto finale 9

Marichan
Staff
8 anni fa

– commento di Dana –

Il design dei personaggi è molto semplice nelle forme, quasi schematico, eppure accattivante.
Ogni personaggio è accuratamente caratterizzato nelle movenze, nei discorsi, nel modo di vestrirsi.
Molto importanti i fondali pieni di verde, di luoghi incantevoli ,che sembrano descrivere un pezzo di giappone rurale, immerso nella natura e nella pace, dietro cui si cela qualcosa che pacifico non è.

L’autore ci racconta con immagini, uso dei colori, con scorci di luoghi, paesaggi, persone; una storia strana un po’ surreale, ma che fa decisamente venire i brividi.
L’atmosfera è tesissima: un attimo prima tutto sembra tranquillo, poi improvissamente un anomalia getta tutto nell’incertezza e nella ambiguità.

La serie ricorda, in certi punti, l’anime “Serial Experiment Lain”… ma da altra parte il regista e buona parte dello staff è lo stesso di quella serie.

Decisamente accattivante la sigla di testa.

Un anime da seguire con attenzione, purchè vi piacciano le atmosfere horror e surreali.

2
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi