Vota questa opera!
[Totale: 0 Media: 0]

A cura di Dana

SCHEDA

Titolo originale: Ghost Hunt
Titolo internazionale: Ghost Hunt
Genere: serie tv – scolastico, soprannaturale
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 25
Anno di uscita in Giappone: 2006
Tratto: dalla serie di romanzi “Ghost Hund”; scritti da Fuyumi Ono, e composti da 8 volumi, pubblicati in Giappone tra il 1989 e il 1994.

Regista: Rei Mano
Character design: Satoshi Iwataki
Musiche: Toshio Masuda
Studio di animazione: Studio J.C. Staff

In Italia: inedito
Reperibilità:  fansubbato in italiano grazie al UMS Fansub .

Sigle:
Sigla iniziale:
“Main Theme” di Toshio Masuda
Sigla finale:
“Ending Theme” di Toshio Masuda

TRAMA

Mai e le sue amiche sono studentesse liceali che amano i racconti dei fantasmi. Non sanno che da lì a poco la loro scuola sarà coinvolta proprio in una storia di entità soprannaturali, e che in loro aiuto arriveranno una serie di personaggi… un po’ particolari.
Primo tra tutti, il silenzioso Kazuya, che è il giovane capo dell’agenzia acchiappa-fantasmi Shibuya Psychic Research Center (SPR); e che non esiterà a coinvolgere Mai nell’investigazione, anche se alcuni spettri si riveleranno assai pericolosi…

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

PERSONAGGI – DOPPIATORI ORIGINALI
Kazuya Shibuya – Yuuki Tai
Mai Taniyama – Kaori Nazuka
Koujo Lin – Ken Narita
Houshou Takigawa – Kenji Hamada
Osamu Yasuhara – Kousuke Okano
Ayako Matsuzaki – Masami Suzuki
John Brown – Nobuhiko Okamoto
Masako Hara – Rie Kugimiya
Keiko – Nozomi Masu
Madoka Mori – Omi Minami
Michiru – Yuka Tanaka
Kuroda – Miyuki Sawashiro
Kana Morishita – Kaho Kouda
Noriko Morishita – Haruhi Terada
Ayami Morishita – Yume Miyamoto
Dr. Oliver Davis/ Raymond Wall – Jeff Manning

LINK relativi all’opera

Materiale su “Ghost Hunt” presente su questo sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
FrAKKia
FrAKKia
07/08/2014 12:29

Trama voto 7

Tokyo, nel famoso quartiere di Shibuya, esiste un ufficio che risolve con competenza e professionalità ogni caso riguardante spiriti e fenomeni paranormali. Direttore della “Shibuya Psychic Research” è Kazuya Shibuya, un enigmatico quanto carismatico ragazzo di 17 anni, la cui vita e il cui passato sono avvolti nel mistero. L’unica cosa che sappiamo di lui è che svolge la professione di “investigatore del paranormale” e che per far questo si avvale non di particolari poteri, ma dell’uso freddo e lucido della logica e di sofisticati strumenti scientifici. Mai, una studentessa delle superiori dal carattere solare e i modi schietti, quando fa la conoscenza di Kazuya Shibuya si rivolge a lui scherzosamente chiamandolo “Naru-chan” per via dell’atteggiamento “narcisistico” ed egocentrico del ragazzo. Sentendosi chiamare in quel modo Naru ha una reazione di grande stupore, perché Mai senza saperlo ha pronunciato il suo vero nome. L’unico personaggio che fin dall’inizio è a conoscenza della vera identità di Naru è Lin, il suo taciturno e fidato assistente. Per risolvere i casi più complessi Naru spesso chiede aiuto a un gruppo di sensitivi: il simpatico monaco buddhista Bou-san, la solenne sacerdotessa shintoista Ayako, il giovane sacerdote cattolico dal sorriso gentile John Brown, la graziosa medium Masako.

Disegni voto 7
non mi hanno convito, buoni i personaggi, male le ambientazioni, diciamo che solo “alcune” zone interessanti sono degne di nota.

Considerazioni finali
Non mi è piaciuto..
non sono riuscito a vederlo nemmeno tutto, penso di essere arrivato a 4 puntate dalla fine.. e li ho detto basta..
noioso.
voto finale 6

Marichan
Staff
03/01/2013 11:52

– commento di Dana –

“La sagra dei bei ragazzi”, ecco questo potrebbe essere il titolo del design di questa opera! Infatti i personaggi maschili sono tutti molto affascinanti, e risaltano subito all’occhio. Ma bisogna dire che l’autore ha delineato con cura per tutti i suoi personaggi – sia umani che “spiriti” – disegnandoli con molta attenzione, pur mantenendo un tratto semplice.
Molta attenzione viene data ai fondali, disegnati con cura particolare.
L’anime gioca un po’ a contrapporre immagini scolastiche e di “vita normale”, a quelle spaventose e inquietanti, degne di un film horror (alcune puntate mettono davvero paura!)
Buona l’animazione!
Un anime molto interessante che; pur sfruttando la passione giapponese per spettri, fantasmi, esorcisti e affini; riesce comunque a distaccarsene ed a creare un’opera originale.
Il protagonista Kazuya non è uno sciamano, ma uno studioso che, armato di macchinari e con l’aiuto della scienza, porta a termine il suo lavoro; ma senza disdegnare l’aiuto tradizionale offerta da medium, sciamani ed esorcisti.
Molto ben caratterizzati tutti i comprimari, in particolare Mai, l’eroina principale e co-protagonista della vicenda.
Una curiosità; la sigla iniziale sembra quella di un telefilm sul paranormale, la melodia richiama e fa il verso ai telefilm americani, il tutto su fondi momocromatici nebulosi. Bello!
Una serie animata che consiglio a tutti di vedere.

2
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi