anime – TEMI D’AMORE TRA I BANCHI DI SCUOLA (Mizuiro Jidai) – di Hiroko Tokita

A cura di M.

SCHEDA

Titolo originale: Mizuiro Jidai – (水色時代)
Traduzione: significa “Età color Acquamarina”, con questo termine in Giappone si indica il periodo della pre-adolescenza (in pratica il periodo delle medie)
Titolo internazionale: Aqua Age – Blue Green Years
Genere: serie tv – shuoujo, sentimentale, scolastico, slice of life
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 47 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 1996
Rete tv giapponese: TV Tokyo
Tratto: dal manga “Mizuiro Jidai” di Yuu Yabuuchi

Director: Hiroko Tokita
Character design: Shinichi Yamaoka
Music: Neko Saitoh, Harukichi Yamamoto
Studios: Nippon Animation e Studio Comet

Titolo in Italia: Temi d’amore tra i banchi da scuola
Anno di pubblicazione in Italia: 2000
Trasmissione in tv: trasmesso su Italia Uno, e poi replicato su reti mediaset
Censura nella trasmissione televisiva: sì, tanta, ma davvero tanta. Per esempio, è stato tagliato un intero episodio (anche se non rilevante ai fini della trama), in un altro è stato modificato che Yuko aveva le mestruazioni per la prima volta (dicendo che non stava bene ed era turbata per via di sogni premonitori….), sono state cancellate molte scene “intime” (assolutamente niente di sconvolgente o troppo forte) tra i due protagonisti, e i dialoghi in generale sono stati molto modificati rendendoli assai melensi.
Edizione italiana: mai uscito da noi in dvd

Sigle:

Sigla iniziale originale
“Mizuiro Jidai” di Jun Yoneya
Sigle finali originali
1: “Ano Koro no Youni” di Masami Suzuki (eps 1-25)
2: “Yakusoku wa Alright!” di YAG PD (eps 26-47)

Sigla italiana
“Temi d’amore tra i banchi di scuola” di Cristina D’Avena

TRAMA

Nonostante: i disegni “semplici”, l’orribile titolo italiano, alcuni dialoghi melensi – dovuti più che altro all’adattamento italiano – e il taglio di molte scene non lo farebbero sembrare; la serie affronta in modo piuttosto realistico l’età dell’adolescenza. Infatti l’anime (come il manga prima) hanno anche un intento come educativo, mostrando tutte le prime esperienze che si fanno a quell’età.

Yuko (Yumi in Italia) è una ragazzina di 12 anni che sta per iniziare le medie. E’ un periodo pieno di cambiamenti, sia per lei che per le amiche, che non vedono l’ora di lasciarsi alle spalle le elementari e di sentirsi più grandi, smettendo di essere delle “bambine”.
Yuko ha un caro amico di nome Hiroshi, che abita vicino a lei e che conosce praticamente da sempre. Da piccolo era un bambino piuttosto bruttino, ma crescendo è diventato un bel ragazzo e per di più ora è il capitano della squadra di calcio, e proprio per questo molte ragazze della scuola sono innamorate di lui! E una di queste, Takako (Rika in Italia), una ragazza piuttosto egoista e forte, chiede (cioè: ordina!) a Yuko un grosso favore: di chiedere a Hiroshi se c’è una ragazza che gli piace.
Lei, timida e piuttosto impacciata, non vorrebbe, ma l’insistenza di Takako è tale che alla fine cede. Chiama Hiroshi sulla terrazza della scuola, e gli pone la fatidica domanda ma… la risposta non è quella che si aspettava, infatti Hiroshi gli confessa che è lei la ragazza per cui ha una cotta!
Yuko non aveva mai pensato a lui in questa maniera, inoltre non essendosi mai innamorata, non sa bene cosa prova per lui. Ma da quel giorno comincia decisamente a vederlo con occhi diversi…

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Personaggio – Doppiatore giapponese – Doppiatore italiano
Yuko Kawai (Yumi) – Masami Suzuki – Marcella Silvestri
Hiroshi Naganuma – Jun Akiyama – Davide Garbolino
Takako Takahata (Rika) – Chieko Higuchi – Lara Parmiani
Padre di Yumi – Giorgio Bonino
Madre di Yumi – Stefania Patruno

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Temi d’amore tra i banchi da scuola” presente sul sito:

Altre opere di Hiroko Tokita presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi