4 2 Voti
Vota l'opera (solo registrati)

Scheda a cura di Marichan.

SCHEDA

Titolo originale: Dragon Head
Titolo internazionale: Dragon Head
Autore: Minetaro Mochizuki
Genere: post-apocalittico, horror, avventura, drammatico, psicologico
Target: seinen
Rating: consigliato ad un pubblico adulto
Anno di pubblicazione in Giappone: 1995 – 2000
Casa Editrice giapponese: Kodansha
Volumi: 10 (concluso)

Titolo in Italia: Dragon Head
1° edizione
Anno di pubblicazione in Italia: 2000 (interrotto)
Casa editrice italiana Magic Press
Volumi: 6 (interrotto)
2° edizione
Anno di pubblicazione in Italia: 2014
Casa editrice italiana Planet Manga
Traduzione: Emilio Martini
Volumi: 10 (concluso)
3° edizione
Anno di pubblicazione in Italia: annunciato per agosto 2024
Casa editrice italiana Planet Manga
annunciata edizione Omnibus, 2 volumi grandi (con tutta la serie) a 45,00 euro a volume
Traduzione: Emilio Martini
Volumi: annunciati 2 volumi

TRAMA

Aoki Teru apre gli occhi, ma attorno a sé tutto è buio. Cera di capire dove sia, che cosa sia successo. Pian piano i suoi occhi si abituano all’oscurità, e scorge della sagome riverse sui sedili.
Eppure un attimo prima era su un treno ad alta velocità, con i compagni di classe, di ritorno da una gita scolastica. C’era chi chiacchierava, chi dormiva, chi mangiava, chi ascoltava musica. Poi, poco prima di entrare in un tunnel, Teru dal finestrino aveva visto come qualcosa di luminoso nel cielo, una sorta di colonna di fuoco. E un frastuono incredibile.
Il treno su cui viaggiavano ha avuto un incidente terribile, è andato a sbattere contro qualcosa e si è ribaltato fuori dai binari. Tutti i passeggeri tranne lui sembrano morti, e c’è sangue dovunque.
Teru riesce incredibilmente a uscire dal treno, e recuperata una torcia, decide di uscire dal tunnel. Ma quando arriva all’estremità, la trova bloccata dai detriti! E’ sepolto vivo?
No, a quest’ora in stazione si saranno accorti dell’incidente. Manderanno dei soccorsi. Toglieranno le macerie. Lo salveranno.
Teru cerca tra le persone del treno se ci siano dei sopravvissuti, e intanto mette da parte acqua e provviste. Trova anche una radio, e prova ad accenderla per sentire se i tg dicono qualcosa. Le onde radio non sono ben trasmesse, ma dopo vari tentativi riesce a sintonizzarsi su una stazione.
Questa radio sta mandando in onda un notiziario. Il giornalista sta dicendo alla popolazione giapponese che è appena stato dichiarato lo stato di emergenza nazionale.
Che cosa è successo al mondo fuori?
Fuggire dalla mancanza di cibo, acqua, aria e luce del tunnel significa la libertà o… finire in un pericolo ancora più grande?

IMMAGINI clicca per ingrandire

OPERE RELATIVE

Live Action
– Dragon Head – film live-action

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Minetaro Mochizuki presenti sul sito:

RECENSIONI

Subscribe
Notificami
1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Haruka
Fidato
1 giorno fa

Può l’immaginazione umana essere più pericolosa del pericolo reale stesso? Dragon Head è un fumetto abbastanza divisivo, c’è chi lo ha amato e chi odiato, perché si concentra più sulla paura dell’ignoto che su fatti concreti, sulla suggestione e sull’atmosfera tetra. Perciò se ti fai prendere, ti piace. Se non riesce a catturati (anche per i disegni) troverai il tutto “vuoto “.
A me è piaciuto, ma non penso sia il migliore del genere sulla piazza, anche perché la prima parte l’ho trovata decisamente più bella della seconda e del finale.

1
0
Lascia una recensione!x