5 1 Vota
Vota l'opera (solo registrati)

Materiale inviato da: Lucia, Roberta.

* SIGLE

serie tv – LADY OSCAR (Le Rose di Versailles – Versailles no Bara)

Opening

Ending


* TESTI

Bara wa utsukushiku chiru
sigla iniziale della serie tv
Voce: Hiroko Suzuki
Versione: integrale. Prima traduzione di Lucia, seconda traduzione di Roberta.

Testo originale1° Traduzione in italiano2° Traduzione in italiano
Bara wa utsukushiku chiru
Kusamura ni namo shirezu
Saite iru hana naraba
Tada kaze o ukenagara
Soyoide ireba ii keredo
Sadame ni umareta
Hana yakani ageshiku Ikiroto umareta
Bara wa bara wa kedakaku saite
Bara wa bara wa utsukushiku chiru

Kono hoshi ga meguru toki
Chitte yuku watashi darou
Heibomuda chiumusei wa
Hanare rarenai mida keredo
Watashi wa bara no
Inochi wo sazukaru
Jonetsuo moyashite ikiteku itsudemo
Bara wa bara wa
Kedakaku saite
Bara wa bara wa
Utsukushiku chiru

Watashi wa bara no
Inochi wo sazukaru
Jonetsuo moyashite ikiteku itsudemo
Bara wa bara wa Kedakaku saite
Bara wa bara wa Utsukushiku chiru

Le rose appassiscono in bellezza
Se io fossi un fiore senza nome
Che cresce in mezzo ai campi
Mi accontenterei di ondeggiare
Investita dal vento
Ma sono nata con il destino delle rose
Le rose le rose fioriscono nobili
Le rose le rose appassiscono in bellezza

Sono come le stelle
Quando si spengono
La mia è solo una vita ordinaria
Non la vivo appieno
È simile al destino delle rose
Vorrei viverla con più
passione
Le rose le rose fioriscono nobili
Le rose le rose appassiscono in bellezza

È simile al destino delle rose
Vorrei viverla con più
passione
Le rose le rose fioriscono nobili
Le rose le rose appassiscono in bellezza

Le rose appassiscono in bellezza
Se io fossi un fiore che sboccia in un campo
ignaro anche del mio nome
mi starebbe bene ondeggiare
colpito solo dal vento ma…

Io sono nata col destino delle rose
Io sono nata per vivere intensamente e con splendore

Le rose, le rose sbocciano sublimi
Le rose, le rose sfioriscono in bellezza

Forse andrò a spargermi
come quelle stelle quando il tempo ritorna
una vita ordinaria
non mi è concessa ma…

Ho avuto il dono di avere il destino delle rose
Io vivo sempre bruciando di passione

Le rose, le rose sbocciano sublimi
Le rose, le rose sfioriscono in bellezza

Ho avuto il dono di avere il destino delle rose
Io vivo sempre bruciando di passione

Le rose, le rose sbocciano sublimi
Le rose, le rose sfioriscono in bellezza

Ai no Hikari to Kage
sigla finale della serie tv
Voce: Hiroko Suzuki
Versione: integrale. Traduzione di Roberta.

Testo originaleTraduzione in italiano
Ai no Hikari to Kage
Ai wa kurushii mi nara
Ikura de mo kurushii mo
Sore ga kimi no kokoro ni
Itsuka todoku made
Kimi wa hikari, boku wa kage
Hanare narenai futari no kizuna
Kurushi meba kurushi muhodo
Ai wa fukamaru
Kono mune o itsukete
Ai wa, ai wa fukamaru
Kimi ga shi no toki mi ga
Kono boku o shi no toki da
Towa no ai no sazameru
Kinii itsuno hito
Omoi okose kei o oite
Kimi itsumo hito
Omoi okose kei o oite
Kimi o dakuno wa hitori no otoko
Kanashii mi wa, kanashii muhodo
Ai wa fukamaru Uzureyuku hoshi o mite:
Ai wa, ai wa fukamaru
Kono mune o itsutsukete
Ai wa, ai wa fukamaru.
Luci ed ombre dell’amore
Se l’amore è dolore
Soffriamo insieme
Finché il dolore
Non raggiunga anche il tuo cuore
Tu sei la luce ed io l’ombra
Il nostro legame non potrà essere spezzato
Più è tormentato e più
Il nostro amore è profondo
Quando questo petto s’infiamma
Il nostro amore, il nostro amore è profondo
Il momento in cui tu morirai
Sarà il momento in cui io morirò
Ho offerto il mio amore
Alla persona che penso sempre
Rincorri e risveglia i ricordi
Sono l’unico uomo che possa avere il tuo cuore
Più mi sento triste e più
Il nostro amore è profondo
Guarda quelle stelle che brillano lassù
Quando questo petto s’infiamma
Il nostro amore, il nostro amore è profondo.

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Marichan
Staff
Nobile
10 anni fa

Ricordo con molto affetto il cd con la colonna sonora di “Versailles no Bara”, perché è stato il primo cd di OST giapponesi che ho acquistato, tanti anni fa; quando internet era ancora molto lento, e per scaricare (ricordatevi che è illegale!) un mp3 ci voleva un giorno intero, se non due. L’avevo preso via internet, e per la prima volta da un negozio giapponese, ero doppiamente emozionata!
La colonna sonora è molto bella. A parte i pochi dialoghi in giapponese che non capii, le musiche erano così belle che ascoltai il cd varie volte (e ogni tanto lo ascolto ancora oggi). Si passa da melodie ritmate a veri e propri valzer, senza dimenticare le ost che riportano ai momenti più belli dell’anime.
Stupende le due sigle (se non l’avete mai sentite cercatele!), con dei testi che sono delle vere poesie; e sono molto pertinenti con la trama, sopratutto l’iniziale che ci ricorda anche il perché del titolo “Le Rose di Versailles”…
Se io fossi un fiore senza nome / Che cresce in mezzo ai campi/ Mi accontenterei di ondeggiare/ Investita dal vento/ Ma sono nata con il destino delle rose/ Le rose le rose fioriscono nobili/ Le rose le rose appassiscono in bellezza….

1
0
Lascia una recensione!x