Vota questa opera!
[Totale: 1 Media: 4]

A cura di Christine Walker

SCHEDA

Titolo originale: Fairy Gone 2 – (フェアリーゴーン 2)
Titolo internazionale: Fairy Gone 2nd Season
Genere: serie tv – azione, mistero, fantasy, soprannaturale, storico
Rating: adatto ad un pubblico adulto
Numero episodi: 12 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: trasmesso da Ottobre a Dicembre 2019
Tratto: storia originale

Director: Kenichi Suzuki
Series Composition: Ao Jūmonji
Music: [K]NoW_NAME
Original Character Design: Haruhisa Nakata
Character Design: Takako Shimizu
Studios: P.A. Works

In Italia: inedito

Sigle:
Opening
“STILL STANDING” by [K]NoW_NAME

Trailer

TRAMA

Trentotto anni prima, foresta di Suna: Ray e Jurgen sono figli del guardiano della foresta del villaggi delle fate. Il fratello maggiore spiega a Ray come Crucia Albastore, che scrisse il Tomo Nero, ha radunato in vari villaggi, tra cui quello di Suna, le persone in grado di vedere le fate. Esse sono esseri puri, creature innocenti strane creature fosforescenti che, quando entrano nel corpo degli animali, li posseggono trasformandole in” fate Immaginali”. Esse tendono a lottare tra di loro, e i Guardiani sorvegliano la foresta affinché l’equilibrio non venga spezzato.
Sono passati vent’anni e nella foresta di Suna è apparsa una feroce fata anomala, in lotta con le altre; i guardiani tentano di fermarla, ma il coraggioso Ivan, padre di Maria, viene ucciso. Nello stesso momento Tereza, la madre di Maria, partorisce la bimba e poi muore.
Appena nata Maria viene considerata una bambina portatrice di sventura.
Viene adottata da Jurgen, e cresce bistrattata dagli adulti e dai bambini, finchè non fa amicizia con Veronica, bella e solare, amata da tutti gli abitanti del villaggio in quanto portatrice di fortuna.
La vita procede tranquilla nel villaggio e i Guardiani sorvegliano la foresta: da anni però imperversa all’esterno la guerra, e molte fate immaginali sono state catturate dai soldati di entrambe le fazioni per creare i Fairy Soldier.
Ray Dawn, ormai generale dell’esercito invade Suna, e nonostante le suppliche del fratello, brucia il villaggio e ne uccide gli abitanti per evitare che altri si impossessino del potere delle fate. Grazie a Jurgen che nasconde a e le fa fuggire, Veronica e Maria sono le uniche sopravvissute al massacro. Veronica giura odio imperituro a Ray Dawn, e lascia Maria a cavarsela da sola.
Siamo di nuovo nel presente e la storia prosegue con Dorothea e Arcame sempre in lotta in questa pace raggiunta, che sembra fare acqua da tutte le parti.

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Doppiatore – Personaggio
Kana Ichinose – Marlya Noel
Tomoaki Maeno – Free Underbar
Atsumi Tanezaki – Lily Heineman
Ayaka Fukuhara – Veronica Thorn
Ayaka Suwa – Clara Kisenaria
Eizou Tsuda – Lay Dawn
Hiroki Touchi – Jet Grave
Hisao Egawa – Beevee Risker
Houchu Ohtsuka – Marco Bellwood
Kazuyuki Okitsu – Jonathan Paspierre
Kenji Nomura – Ewan Breeze
Kenjiro Tsuda – Glyph Mercer
Kōji Okino – Robert Chase
Mie Sonozaki – Nein Aular
Mikako Komatsu – Eleanor Need
Minako Kotobuki – Bitter “Sweety” Sweet
Mugihito – Cain Distorol
Shinji Kawada – Axel Laboo
Shizuka Itou – Sophie
Takaya Hashi – Schwarz Disse
Takehito Koyasu – Damian Carme
Yasuhiro Mamiya – Oz Mea
Yoshiki Nakajima – Serge Tova
Yoshimasa Hosoya – Ulfran Low
Yuka Iguchi – Patricia Pearl
Aoi Koga – Chima

OPERE RELATIVE

Anime
Fairy Gone – prequel

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Kenichi Suzuki presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
YuiHimawari
YuiHimawari
29/12/2019 23:11

Questa seconda parte ha degli spunti abbastanza interessanti, ma a mio avviso alla serie manca qualcosa che le impedisce di coinvolgerti. Sarà che i personaggi sembrano sempre macchiette, non hanno un vero spessore psicologico. Le scene d’azione e combattimento sono calme e misurate; sono solo una bella cornice al tutto.
Da vedere per chi desidera concludere una storia che poteva essere interessante!

1
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi