libro – MUSICA (Ongaku) – di Yukio Mishima

A cura di Beppe Black Red

SCHEDA

Titolo originale: Ongaku – (音楽)
Autore: Yukio Mishima
Genere: romanzo, mistero
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Anno di pubblicazione: 1965
Paese: Giappone

Titolo in Italia: Musica
Anno di pubblicazione in Italia: prima edizione “Narratori Feltrinelli” nel 1991 ; venticinquesima edizione febbraio 2019
Casa editrice: Feltrinelli
Traduzione: Emanuele Ciccarella
Pagine: 205
Prezzo di copertina: € 9,00

TRAMA

Dottore, perché non sento più la “musica”?
E questa la domanda che attanaglia la giovane Reiko, che ha deciso di rivolgersi allo studio di Psicanalisi del Dottor Shiomi Kazunori a Tokyo, per guarire dalla sua frigidità.
Lo psicanalista si ritroverà a dover affrontare le bugie e fughe della paziente, insieme a una serie di intricate verità che nascono dal passato di Reiko per scovare l’origine del trauma e aiutarla a guarire, in un romanza ricco di suspense e sorprese…

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITÀ

– Musica è nato come un racconto per una rivista femminile ed il libro presenta ancora la divisione dovuta a questa finalità. Inoltre il linguaggio è molto più semplice rispetto a quello che lo scrittore utilizza negli altri libri.
– Yukio Mishima per questa storia è stato aiutato da Shiomi Kazunori, lo stesso psicologo protagonista del racconto.
– Nel 1972 il regista giapponese Masumura Yasuzo diresse una riduzione cinematografica del romanzo di Mishima.

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Yukio Mishima presenti su questo sito:

RECENSIONI

– Hai letto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Beppe Black red Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Beppe Black red
Staff

Ho comprato questo libro in quanto incuriosito dalla sua struttura e tematiche e nonostante avesse una trama abbastanza semplice ammetto che ha saputo essere intrigante, divertente e drammatico allo stesso tempo; grazie anche al modo in cui è stato scritto, con capitoli brevi e grazie alle interessanti analisi fatti dal dottore sul caso di Reiko.
Ottimi anche i personaggi comprimari (in primis la segretaria del dottore e poi Hanai) che permettono di approvcciarsi a diverse tematiche all’interno del caso della “Musica” e con i legami dei personaggi che risultano ben scritti e mai banali, e con una parte finale davvero ricco di sorprese ^_^

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi