A cura di Mewretasu

SCHEDA

Titolo originale: Wolf’s Rain – (ウルフズレイン)
Titolo internazionale: Wolf’s Rain
Genere: serie tv – azione, avventura, fantasy, mistero
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 26 (conclusa)
Anno di uscita in Giappone: 2003
Rete tv giapponese: Fuji Television
Tratto: storia originale

Director: Tensai Okamura
Character design: Toshihiro Kawamoto
Music: Yoko Kanno
Studios: Studio Bones

Titolo in Italia: Wolf’s Rain
Anno di pubblicazione in Italia: 2007
Trasmissione in tv: MTV, dove sono stati trasmessi sia i 26 episodi, sia i 4 OAV
Censura nella trasmissione televisiva: sì, anche se poca (sono state tagliate alcune scene in cui si vedeva del sangue). La versione Dvd è invece integrale.
Edizione italiana: edito in Dvd dalla Shin Vision (casa editrice ora chiusa)

Sigle:
sigla iniziale
“Stray” di Steve Conte
sigle finali
1 – “Gravity” di Maya Sakamoto (ep 1 – 25)
2 – “Tell Me What the Rain Knows” di Maaya Sakamoto (ep 26)

TRAMA

Un’antica leggenda, ormai considerata eresia, dice che quando il Mondo sarà sull’orlo del baratro, i lupi appariranno e apriranno le porte del Rakuen (Paradiso), un luogo che solo loro possono trovare.
Guidati da una nuova speranza, in un viaggio alla ricerca dei fiori della luna, un branco di giovani lupi (che all’occorrenza hanno anche aspetto umano) andrà alla ricerca di questo Paradiso.

IMMAGINI clicca per ingrandire

EDIZIONE ITALIANA DVD

Shin Vision ci propone in dvd un anime degno di nota con ottime caratteristiche audio/video.
I menù sono forse troppo semplici e con pochi contenuti extra, ma tutto viene dimenticato non appena si parte con la visione degli episodi.
Ci si accorge subito di quanto sia pulita l’immagine, con una definizione cristallina. I colori sono ben contrastati e brillanti, cosa molto difficile soprattutto in scenari ricchi di effetti atmosferici (vedi ad esempio la prima scena del lupo bianco).
Invece altre scene, quelle cosiddette di movimento, ci testimoniano un attento lavoro di compressione.
Ci vengo offerte nella versione italiana due alternative audio: la versione televisiva e quella “originale”, che ci offre dei dialoghi chiari e corposi.
Il doppiaggio italiano, come sempre più spesso avviene, è degno di nota, soprattutto per la caratterizzazione dei personaggi principali.

OPERE RELATIVE

Anime
– Wolf’s Rain OVA – 4 oav

Manga
– Wolf’s Rain (uscito dopo l’anime)

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Wolf’s Rain” presente su questo sito:

Altre opere di Tensai Okamura presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Marichan Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Marichan
Staff

– commento di Mewretasu –

I disegni e le animazioni sono di straordinaria qualità, valorizzati ancora di più dalla splendida colonna sonora, Stray, interpretata da Steve Conte.
Wolf’s Rain colpisce subito lo spettatore che vuole sapere di più, scoprire tutti i misteri che avvolgono l’esistenza dei lupi e di Cheza. Si segue con interesse lo sviluppo del viaggio che il branco di lupi intraprenderà, anche se c’è l’altra faccia della medaglia che è la lentezza nello sviluppo della trama. Ma forse non è un vero e proprio male, perché questo permette di conoscere singolarmente ogni elemento del branco, con le loro storie, le esperienze passate. Potremmo comprendere meglio il ruolo delle figure degli nobili, personaggi assai misteriosi e ambigui.
Wolf’s Rain è un anime che si fa forte di un’ animazione fluida, ricca di dettagli nella realizzazione degli sfondi e dei macchinari.
Tecnicamente si rivela come una delle migliori serie dell’anno. Un prodotto su cui si è lavorato bene, a partire dal character design, fino all’ottima caratterizzazione dei lupi. Il disegno e l’animazione degli animali rasenta la perfezione, come si può facilmente notare osservando i lupi ed il volo del falco di Leara.
Wolf’s Rain sì dimostra una serie molto avanzata tecnicamente e soprattutto incredibilmente poco convenzionale nella narrazione. Un anime che vale la pena guardare e che certamente vale la pena avere nella nostra collezione privata.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi