testi sigle ost – CARD CAPTOR SAKURA (Pesca la tua carta Sakura) – serie tv

5 1 Vota
Vota l'opera (solo registrati)

Materiale inviato da: Marichan, Seira.

OST delle SERIE TV – Le ost di movie e character songs sono in questa altra pagina.

* SIGLE

serie tv – “Card Captor Sakura”

Opening

  1. Catch You Catch Me” by Gumi (episodi 1 – 35)
  2. Tobira wo Akete” by Anza (episodi 36 – 46)
  3. Platinum” by Maaya Sakamoto ( episodi 47 – 70)

Ending

  1. Groovy!” by Hirose Kami (episodi 1 – 35)
  2. Honey” by Chihiro (episodi 36 – 46)
  3. Fruits Candy” by Megumi Kojima (episodi 47 – 69)
  4. Platinum” by Maaya Sakamoto (episodio 70)

Insert song

  • Yoru no Uta” by Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) – (episodi 5, 23 e 59)
  • Hitorijime” by Gumi – (episodi 34 e 40)
  • Shiawase no Mahou” by Sakura Tange (Sakura Kinomoto) – (episodio 37)
  • Yasashisa no Tane” by Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) & Chorus Club – (episodi 37 e 49)
  • Tomo e” by Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) & Chorus Club – (episodio 37)
  • Kininaru Aitsu” by Motoko Kumai (Syaoran Li) – (episodio 57)
  • Mienai Chizu” by ANZA – (episodio 68)

serie tv – “Card Captor Sakura: Clear Card”

Opening

  1. CLEAR” cantata da Maaya Sakamoto (episodi 1-12)
  2. Rocket Beat” cantata da Kiyono Yasuno (episodi 13-22)

Ending

  1. Jewelry” by Saori Hayami (episodi 1-12)
  2. Rewind” by Minori Suzuki (episodi 13-22)

Insert song

  • Yakusoku no Sora” by Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) & Chorus Club – (Prologo: Sakura e i due orsi)
  • Sora wa Mite iru yo” by Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) & Chorus Club – (episodio 5)
  • Oboro Tsukiyo” by Junko Iwao (Tomoyo Daidouji), Minori Suzuki (Akiho Shinomoto) – (episodio 6)

* TESTI

-PRIMA SERIE TV-

-OPENING-

Catch You Catch Me
1° sigla iniziale della serie tv (eps 1 – 35)
interpretazione: Gumi
testo: Kohmi Hirose
composizione: Kohmi Hirose
arrangiamento: Honma Akimitsu, Kohmi Hirose
data di uscita: 22/04/1998
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.
Versione cantata da Gumi

Versione cantata da Sakura (ovvero la doppiatrice giapponese)

Testo originaleTraduzione in italiano
Catch You Catch Me

Aitai na aenai na setsunai na kono kimochi
ienai no iitai no chansu nogashite bakari.

Datte datte tsubasa hiroge futari de
sora wo marason yume wo yunizon shitai.

Hora Catch You Catch You Catch Me Catch Me matte
kocchi wo muite suki da to itte
sou Nice to Meet You Good to See You kitto
watashi no omoi anata no haato ni tonde tonde tonde yuke
mayowanai.

Tamani ne nakunacchau karada no batterii
anata no egao de itsumo juuden mantan pawaa bakuhatsu shichae.

Onegai onegai mazu wa o tomodachi kara
waratte mitsumete tanoshii mainichi ni shitai.

Hora Catch You Catch You Catch Me Catch Me zettai
unmei datte oniai datte
sou Nice to Meet You Good to See You kitto
darenimo makenai anata ni sekai de ichiban ichiban ichiban ichiban
ko-i-shi-te-ru.

Hora Catch You Catch You Catch Me Catch Me matte
kocchi wo muite suki da to itte
sou Nice to Meet You Good to See You kitto
watashi no omoi anata no haato ni tonde tonde tonde yuke
mayowanai.

Hora Catch You Catch You Catch Me Catch Me zettai
unmei datte oniai datte
sou Nice to Meet You Good to See You kitto
darenimo makenai anata ni sekai de ichiban ichiban ichiban ichiban
ko-i-shi-te-ru.

Ti Catturo, Mi Catturi

Vorrei vederti ma non posso farlo, questa sensazione è dolorosa
non riesco a dirtelo ma vorrei farlo, mi lascio sempre sfuggire l’occasione.

Tuttavia, tuttavia, dispiegando insieme le nostre ali
vorrei fare una maratona nel cielo e sognare all’unisono con te.

Guarda, Ti Catturo, Ti Catturo, Mi Catturi, Mi Catturi, aspettami
guardami e dimmi che mi vuoi bene
sì, che Bello Conoscerti, sono Felice di Vederti, sicuramente
i miei sentimenti voleranno, voleranno e raggiungeranno il tuo cuore
senza smarrire mai la strada.

A volte mi si scaricano le batterie
ma il tuo sorriso le ricarica sempre completamente.

Per favore, per favore, visto che noi prima di tutto siamo amici
io voglio ridere, guardarti e divertirmi ogni giorno insieme a te.

Guarda, Ti Catturo, Ti Catturo, Mi Catturi, Mi Catturi, ne sono assolutamente convinta
questo è destino, siamo fatti l’uno per l’altra
sì, che Bello Conoscerti, sono Felice di Vederti, sicuramente
non perderò contro nessuno, perché tu per me sei il numero uno, il numero uno al mondo
so-no in-na-mo-ra-ta di te.

Guarda, Ti Catturo, Ti Catturo, Mi Catturi, Mi Catturi, aspettami
guardami e dimmi che mi vuoi bene
sì, che Bello Conoscerti, sono Felice di Vederti, sicuramente
i miei sentimenti voleranno, voleranno e raggiungeranno il tuo cuore
senza smarrire mai la strada.

Guarda, Ti Catturo, Ti Catturo, Mi Catturi, Mi Catturi, ne sono assolutamente convinta
questo è destino, siamo fatti l’uno per l’altra
sì, che Bello Conoscerti, sono Felice di Vederti, sicuramente
non perderò contro nessuno, perché tu per me sei il numero uno, il numero uno al mondo
so-no in-na-mo-ra-ta di te.

Tobira wo Akete
2° sigla iniziale della serie tv (eps 36 – 46)
interpretazione: ANZA
testo: Kikuko
composizione: Kohmi Hirose
arrangiamento: Seiji Kameda
data di uscita: 21/04/1999
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Tobira wo Akete

It’s all right
daijoubu daijoubu daijoubu
kiseki datte okoseru
Here we go ikou yo ikou yo ikou yo tsubasa hiroge
kitto nanika ga nanika ga dokoka de deaeru hi wo matteru
DO! DO! DO! DREAMING! DREAMING! Soshite tobira ga hiraku yo…

Iza to naru to nanimo ienai shaberitai noni koe mo kikitakute
kokoro ga ne awateteru
aoi sora ni hikoukigumo tsunaida te ni waite kuru POWER
doko datte yukesou da yo kaze ni notte…

It’s all right daijoubu daijoubu daijoubu
kiseki datte okoseru
Here we go ikou yo ikou yo ikou yo tsubasa hiroge
kitto nanika ga nanika ga dokoka de deaeru hi wo matteru
DO! DO! DO! DREAMING! DREAMING! Soshite tobira ga hiraku yo…

Nandemo nai koishi de sae fushigi da yo ne houseki ni kawaru
issho ni ne miteru dake de… minna hikaru.

Top secret daisuki na daisuki na daisuki na
shunkan ga fuete yuku
tottemo chiisa na chiisa na chiisa na tane ni natte
kitto kokoro no dokoka de ooki na hana ga saki hajimeteru
DO! DO! DO! DREAMING! DREAMING! Soshite sekai wa hiraku.

Daijoubu daijoubu daijoubu
kiseki datte okoseru
Here we go ikou yo ikou yo ikou yo tsubasa hiroge
kitto nanika ga nanika ga dokoka de deaeru hi wo matteru
DO! DO! DO! DREAMING! DREAMING! Soshite tobira ga hiraku yo…

Apri la Porta

Va tutto bene
va tutto bene, va tutto bene, va tutto bene
posso anche far accadere un miracolo
ci siamo: andiamo, andiamo, andiamo, dispiega le ali
sono sicura che qualcosa, che qualcosa stia aspettando il nostro arrivo
FALLO! FALLO! FALLO! SOGNANDO! SOGNANDO! E la porta si aprirà…

Non riesco a dire niente di ciò che vorrei, ma mi piacerebbe riuscirci e ascoltare la tua voce
il mio cuore è in subbuglio
una striscia di vapore solca cielo blu, le nostre mani unite sprigionano un POTERE
sento come se potessi andare ovunque, cavalcando il vento…

Va tutto bene, va tutto bene, va tutto bene, va tutto bene
posso anche far accadere un miracolo
ci siamo: andiamo, andiamo, andiamo, dispiega le ali
sono sicura che qualcosa, che qualcosa stia aspettando il nostro arrivo
FALLO! FALLO! FALLO! SOGNANDO! SOGNANDO! E la porta si aprirà…

È strano, ma anche una piccola pietra può trasformarsi in un gioiello
guardandole insieme… possono brillare tutte.

Segretissimo: i miei momenti preferiti, preferiti, preferiti
stanno aumentando
trasformandosi in piccolissimi, piccolissimi, piccolissimi semi
sicuramente, da qualche parte nel mio cuore, stanno iniziando a sbocciare dei grandi fiori
FALLO! FALLO! FALLO! SOGNANDO! SOGNANDO! E il mondo si aprirà.

Va tutto bene, va tutto bene, va tutto bene
posso anche far accadere un miracolo
ci siamo: andiamo, andiamo, andiamo, dispiega le ali
sono sicura che qualcosa, che qualcosa stia aspettando il nostro arrivo
FALLO! FALLO! FALLO! SOGNANDO! SOGNANDO! E la porta si aprirà…

Platinum
3° sigla iniziale della serie tv (episodi 47 – 70) e sigla finale del 70 (ultimo) episodio
interpretazione: Maaya Sakamoto
testo: Yuho Iwasato
composizione: Yoko Kanno
arrangiamento: Yoko Kanno
data di uscita: 21/10/1999
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Platinum

I’m a dreamer hisomu power.

Watashi no sekai
yume to koi to fuan de dekiteru
demo souzou mo shinai mono kakureteru hazu.

Sora ni mukau kigi no you ni anata wo
massugu mitsumeteru.

Mitsuketai na kanaetai na
shinjiru sore dake de
koerarenai mono wa nai
utau you ni kiseki no you ni
“omoi” ga subete wo kaete yuku yo
kitto kitto odoroku kurai.

I’m a dreamer hisomu power.

Mada minu sekai
soko de nani ga matte ite mo
moshimo risou to chigatte mo osore wa shinai.

Tori-tachi wa kaze ni nori tabi wo shite yuku
kyou kara ashita e to.

Tsutaetai na sakebitai na
kono yo ni hitotsu dake no sonzai de aru watashi
inoru you ni hoshi no you ni
chiisa na hikari dakedo itsuka wa
motto motto tsuyoku naritai.

Genkai no nai kanousei ga koko ni aru kono te ni
It’s gonna be your world.

Mitsuketai na kanaetai na
shinjiru sore dake de
koerarenai mono wa nai.

Utau you ni kiseki no you ni
“omoi” ga subete wo kaete yuku yo
kitto kitto odoroku kurai.

Platino

Io sono una sognatrice, c’è un potere nascosto dentro di me.

Il mio mondo
è fatto di sogni, amore e incertezze
ma sento che c’è nascosto qualcos’altro che non posso nemmeno immaginare.

Proprio come gli alberi che si protendono verso il cielo
io ti guardo intensamente.

Voglio trovarlo, voglio realizzare il mio sogno
io ci credo, e solamente grazie a questo
so non c’è niente che non possa superare
come una canzone, come un miracolo
i “sentimenti” possono cambiare ogni cosa
sicuramente, senza dubbio, è quasi sorprendente.

Io sono una sognatrice, c’è un potere nascosto dentro di me.

Un mondo che non ho mai visto
non importa cosa mi aspetti lì
anche se si dovesse rivelare diverso da come lo avevo immaginato, io non avrò paura.

Gli uccelli viaggiano cavalcando il vento
diretti verso il domani.

Voglio trasmetterlo, voglio gridarlo
io sono un’entità unica in questo mondo
come una preghiera, come una stella
anche se adesso posso emettere solo una flebile luce, un giorno
vorrei riuscire a diventare molto, molto più forte.

Infinite possibilità sono proprio qui a portata di mano
questo sarà il tuo mondo.

Voglio trovarlo, voglio realizzare il mio sogno
io ci credo e solamente grazie a questo
so non c’è niente che non possa superare.

Come una canzone, come un miracolo
i “sentimenti” possono cambiare ogni cosa
sicuramente, senza dubbio, è quasi sorprendente.

-ENDING-

Groovy!
1°sigla finale della serie tv (eps 1 – 35)
interpretazione: Kohmi Hirose
testo: Kohmi Hirose
composizione: Kohmi Hirose
arrangiamento: Honma Akimitsu, Kohmi Hirose
data di uscita: 23/09/1998
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Groovy!

Machi ni dekakeyou hitori de itatte kurai dake desho
ruupu shite ochikonde naosara ah nayanjatte
soto ni tobidasou shinpai iranai
oomukashi kara chikyuu datte mawatteru
kitto tsuki datte mawaru yo.

Brand-New Love Song harehareruya!
Minna hajikete aishiaou
tanjun na nichijou tsuujou na kanjou
mamoranakucha dame na koto itsumo aru.

Machi wo miwatasou denwa ya pasokon mo mirai no tobira
kakureteru sagasou yo kono yo wa takarajima sa
issho ni habatakou tanoshii koto shiyou
oomukashi kara yoru wa akeru hi wa noboru
zettai taiyou wa terasu no.

Groovy Love Song harehareruya!
Ya na koto wasure aishiaou
doujou na genjou ganjou na yuujou
ugokanakucha dame na toki itsumo aru.

Dancing in the street
Grooving to the light through the night.

Brand-New Love Song harehareruya!
Minna hajikete aishiaou.
Groovy Love Song harehareruya!
Ya na koto wasure aishiaou.
Brand-New Love Song harehareruya!
Ashita no tame ni odorou.
Groovy Love Song harehareruya!
Ugokanakucha dame na toki itsumo aru.

Yasashiku narimashou
sunao ni narimashou…

Yasashiku narimashou
sunao ni narimashou…

Yasashiku narimashou.

Emozionante!

Andiamo in città, stare da soli è solamente deprimente
ci si ritrova in un circolo vizioso e le preoccupazioni non finiscono più
usciamo fuori, non hai nulla da temere
la Terra ormai sta girando da moltissimo tempo
sono sicura che lo stia facendo anche la luna.

Una Nuova Canzone d’Amore, evviva!
Divertiamoci tutti insieme e amiamoci
classica vita quotidiana, sentimenti semplici
c’è sempre qualcosa che ognuno di noi vuole proteggere a tutti i costi.

Guardiamo la città, telefoni e computer sono la porta per il futuro
cerchiamo ciò che è nascosto, questo mondo è un’isola del tesoro
prendiamo il volo insieme, facciamo qualcosa di divertente
fin dai tempi più remoti, dopo la notte è sempre sorto il sole
quindi splenderà anche questa volta.

Un’Emozionante Canzone d’Amore, evviva!
Dimentichiamo le cose spiacevoli e amiamoci
una situazione tranquilla, una solida amicizia
ci saranno sempre dei momenti in cui bisognerà agire.

Ballando per la strada
Emozionandoci sotto la luce nella notte.

Una Nuova Canzone d’Amore, evviva!
Divertiamoci tutti insieme e amiamoci.
Un’Emozionante Canzone d’Amore, evviva!
Dimentichiamo le cose spiacevoli e amiamoci.
Una Nuova Canzone d’Amore, evviva!
Balliamo per il domani.
Un’Emozionante Canzone d’Amore, evviva!
Ci saranno sempre dei momenti in cui bisognerà agire.

Diventiamo più gentili
diventiamo più onesti…

Diventiamo più gentili
diventiamo più onesti…

Diventiamo più gentili

Honey
2°sigla finale della serie tv (eps 36 – 46)
interpretazione: chihiro
testo: chihiro
composizione: chihiro
arrangiamento: chihiro
data di uscita: 21/05/1999
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.
Versione cantata da chihiro

Versione cantata da Sakura (ovvero la doppiatrice giapponese)

Testo originaleTraduzione in italiano
Honey

Madobe ni hitori hoozue tsuite
yamanai ame wo jitto miteru
kyou wa zutto hitori
imagoro nani wo shiteru no ka na
hiroi atsumeru kioku wa takaramono
kyun to shichau.

Ah fushigi da ne
omoidasu dake de yasashiku nareru.

Atatakai miruku ni
amaku hirogaru hachimitsu mitai da ne
kokoro tokasu yo
sono hohoemi wa sou totte oki no Honey.

Miageru sora Orion no rubii
watashi dake no puranetariumu ni ne
youkoso konya mo
issho ni iru to mitsumerarenai
ima wa hyakuman-bai no zuumu appu de
sora ni egakou.

Ah suteki da ne
donna toki datte soba ni iru mitai.

Kanashii namida ni
hiza wo kakaete nemurenai yoru demo
yuuki wo kureru yo
sono hohoemi wa sou totte oki no Honey.

Tsubasa wo hirogete
maiorite kuru hoshizora no you da ne
tsuyoku nareru yo
sono hohoemi wa sou watashi dake no Honey.

Miele

Appoggiata sul davanzale della finestra, con le guance strette tra i palmi delle mie mani
guardo la pioggia incessante
oggi sono stata tutto il giorno da sola
mi chiedo cosa tu stia facendo in questo momento
i ricordi che colleziono sono tesori preziosi
che fanno battere il mio cuore.

Ah, è strano
solamente ricordare mi fa già sentire meglio.

Proprio come il miele che si diffonde e addolcisce
il latte caldo
il mio cuore si scioglie
il tuo sorriso è il miglior Miele.

Guardo nel cielo il rubino di Orione
nel mio planetario personale
bentornato anche stanotte
quando siamo insieme non riesco a guardare le stelle
adesso ingrandiamo l’immagine di centomila volte
e disegniamo nel cielo.

Ah, è meraviglioso
è come se tu fossi sempre al mio fianco.

Anche nelle notti insonni, in cui non posso fare altro che rannicchiarmi
e piangere tristi lacrime
tu riesci a darmi coraggio
il tuo sorriso è il miglior Miele.

Dispiegando le ali
mi sembra quasi di poter scendere giù dal cielo trapunto di stelle
diventerò più forte
perché il tuo sorriso è il mio Miele esclusivo.

Fruits Candy
3° sigla finale della serie tv (eps 47 – 69)
interpretazione: Megumi Kojima
testo: Takeshi Yokoyama
composizione: Koji Ueda
arrangiamento: Hisaaki Hogari
data di uscita: 20/11/1999
Versione: integrale.
Versione cantata da Megumi Kojima

Versione cantata da Sakura, Tomoyo, Kero-chan (ovvero i loro doppiatori giapponesi)

Testo originaleTraduzione in italiano
FRUITS CANDY

Tip Tap koi wa itsudatte CANDY
furuutsu no you ni Tasty
Good Luck sou ne mainichi ga SUNDAY
awatenaide My Heart.

Ameagari no machi e to dekakeyou
baburu gamu to koukishin wo fukuramase
mizutamari ni utsutta blue blue sky
namida mo kitto
kawaku yo jelly bean.
Ah pasuteru no hizashi ni
shiawase mo akubi shiteru
yukkuri to arukimasho.

Ah… Tip Tap marude yumemiru CANDY
hoobareba sugu ni Happy
Good-bye totemo U2 na MONDAY
aseranaide My Dream.

Nayami koto wa berii no jamu tsukete
sukoshi sameta miruku tii de nomihosou
uinku suru yozora no Shinin’ Star
tenshi ga asobu
bii-dama mitai.
Ah karafuru na kibun de
kuchizusamu amai merodii
firumu ga mawaridasu Ah…

Tip Tap koi wa itsudatte CANDY
furuutsu no you ni Tasty
Good Luck sou ne mainichi ga SUNDAY
awatenaide My Heart.

Tip Tap marude yumemiru CANDY
hoobareba sugu ni Happy
Good-bye totemo U2 na MONDAY
aseranaide.

Tip Tap koi wa itsudatte CANDY
furuutsu no you ni Tasty
Good Luck sou ne mainichi ga SUNDAY
awatenaide My Heart.

CARAMELLA ALLA FRUTTA

Tip Tap l’amore è come una CARAMELLA
gustoso come la frutta
buona fortuna, ogni giorno è DOMENICA
non agitarti, cuore mio.

Quando smette di piovere andiamo in città
fai scoppiare la tua gomma da masticare e la curiosità
il cielo blu intenso si riflette nelle pozzanghere
sicuramente anche le lacrime
si asciugheranno, caramella gommosa.
Ah, sotto i raggi del sole dalle tinte color pastello
anche la felicità sta sbadigliando
camminiamo senza fretta.

Ah… Tip Tap proprio come la CARAMELLA dei sogni
appena la metti in bocca, ti senti subito felice
addio malinconico LUNEDÌ
non avere fretta, mio sogno.

Le nostre preoccupazioni hanno la marmellata di bacche spalmata sopra
mandiamole giù con un po’ di tè al latte leggermente freddo
una stella splendente ci fa l’occhiolino nel cielo notturno
un angelo gioca
con quella che sembra una biglia.
Ah, come se mi sentissi piena di colori
fischietto una dolce melodia
mentre il film continua ad andare avanti Ah…

Tip Tap l’amore è come una CARAMELLA
gustoso come la frutta
buona fortuna, ogni giorno è DOMENICA
non agitarti, cuore mio.

Tip Tap proprio come la CARAMELLA dei sogni
appena la metti in bocca ti senti subito felice
addio malinconico LUNEDÌ
non avere fretta.

Tip Tap l’amore è come una CARAMELLA
gustoso come la frutta
buona fortuna, ogni giorno è DOMENICA
non agitarti, cuore mio.

-INSERT-

Yoru no Uta
insert song della serie tv (episodi 5, 23 e 59)
interpretazione: Junko Iwao (Tomoyo Daidouji)
testo: Nanase Ohkawa
composizione: Takayuki Negishi
arrangiamento: Takayuki Negishi
data di uscita: 23/07/1998
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.
Versione originale

Versione di Natale

Testo originaleTraduzione in italiano
Yoru no Uta (Tomoyo)

Yoru no sora ni matataku tooi kin no hoshi
yuube yume de miageta kotori to onaji iro.

Nemurenu yoru ni
hitori utau uta.

Wataru kaze to issho ni
omoi wo nosete tobu yo.

Yoru no sora ni kagayaku tooi gin no tsuki
yuube yume de saiteta nobara to onaji iro.

Yasashii yoru ni
hitori utau uta.

Asu wa kimi to utaou
yume no tsubasa ni notte.

Yasashii yoru ni
hitori utau uta.

Asu wa kimi to utaou
yume no tsubasa ni notte.

Canzone della Notte (Tomoyo)

Le lontane stelle dorate brillano nel cielo notturno
sono dello stesso colore dell’uccellino che ho visto in sogno la scorsa notte.

In questa notte insonne
io intono da sola una canzone.

Insieme al vento che soffia
volo inseguendo i miei sentimenti.

La luna argentata splende nel cielo notturno
è dello stesso colore della rosa selvatica che è sbocciata nel mio sogno la scorsa notte.

In questa notte gentile
io intono da sola una canzone.

Domani vorrei cantare insieme a te
sulle ali dei sogni.

In questa notte gentile
io intono da sola una canzone.

Domani vorrei cantare insieme a te
sulle ali dei sogni.

Hitorijime
insert song della serie tv (episodi 34 e 40)
interpretazione: Gumi
testo: Megumi Himukai
composizione: Megumi Himukai
arrangiamento: Honma Akimitsu
data di uscita: 22/04/1998
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Hitorijime

Atashi wa motto motto motto
yokubari wagamama ni naru
kono mama anata wo gyutto tojikometai no.

Mite iru dake omotte iru dake to kimeteta kedo.

Honno chotto demo nagaku kou shite tonari ni itai yo
dokka de sugoi juutai shite inai ka na.

Daisuki da yo bureeki wa mou kikanai.

Kotoba no ura kanjiteru dareka ni
tachiuchi dekinai nara
ima dake demo isshun dake demo
anata no kokoro wo hitorijime shitai.

Mitsumete zutto zutto zutto senobi shite demo oitsukitakute
kara kawareru no suki dakedo kodomo ja ya nano.

Ichiban kowagari demo ichiban tsuyoi kimochi.

Kigatsukeba mado no soto wa minareta itsumo no keshiki
okiniiri no sakamichi ga senaka wo oshita.

Mirenakatta yokogao mou sorasanai.

Kono kake ni wa zenbu tsugikomun da!
Yuuki wa koi no iryoku
ima kono mune to onaji hayasa de
anata no kokoro mo dokidoki sasetai no.

Kotoba no ura kanjiteru dareka ni
tachiuchi dekinai nara
ima dake demo isshun dake demo
anata no kokoro wo hitorijime shitai.

Monopolio

Sempre, sempre, sempre di più
io sto diventando sempre più avida e viziata
di questo passo mi verrà voglia di imprigionarti.

Sono giunta a questa conclusione solo guardandoti e pensando a te.

Vorrei restare così accanto a te anche solo per un altro po’
mi chiedo se non ci sia un ingorgo terribile da qualche parte.

Ti voglio così bene che i freni non funzionano più.

Qualcuno per favore legga tra le righe
perché io non posso competere con te
anche solo per adesso, anche solo per un momento
voglio monopolizzare il tuo cuore.

Ti ho sempre, sempre, sempre guardato, cercando di raggiungerti
mi piace quando scherzi con me, ma non sono più una bambina.

Anche se sono quella che si spaventa più facilmente, provo i sentimenti più intensi per te.

Prima di accorgermene, mi ritrovo a guardare sempre la stessa scena fuori dalla finestra
tu che stai disteso con la schiena appoggiata sulla tua collina preferita.

Ho deciso che non voglio più distogliere lo sguardo da te.

Punterò tutto su questa scommessa!
Il coraggio nasce dal potere dell’amore
perciò voglio far battere il tuo cuore
allo stesso ritmo del mio.

Qualcuno per favore legga tra le righe
perché io non posso competere con te
anche solo per adesso, anche solo per un momento
voglio monopolizzare il tuo cuore.

Shiawase no Mahou
insert song della serie tv (episodio 37)
interpretazione: Sakura Tange (Sakura Kinomoto)
testo: Nanase Ohkawa
composizione: Takayuki Negishi
arrangiamento: Takayuki Negishi
data di uscita: 23/07/1998
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Shiawase no Mahou (Sakura)

Asa no hikari no naka wo
kaze to issho ni hashiru
honno sukoshi no aida
anata to aeru dake
sore dake de shiawase
Smile me.

Hajimete atta toki no
mune no dokidoki ima mo
wasurezu ni oboeteru
hohoendeta yasashii me mo.

Ima wa miteru dake demo
yuuki tamete kitto.

Itsuka “shiawase no mahou”
anata no tame dake ni tsukaeru you ni
itsuka suteki na hito ni natte
watashi dake no mahou de shiawase ni shitai.

Tsurai koto ga atte mo
anata no egao omou
sore dake de shiawase ni
nareru mitai
fushigi da yo ne.

Moshimo kanashii dekigoto
areba soba ni itai.

Kitto “shiawase no mahou”
anata no tame nara ne tsukaeru hazu yo
kitto anata mamoreru you ni
watashi dake no mahou de shiawase ni shitai.

Itsuka “shiawase no mahou”
anata no tame dake ni tsukaeru you ni
itsuka suteki na hito ni natte
watashi dake no mahou de shiawase ni shitai.

La Magia della Felicità (Sakura)

Sotto la luce del sole
sfreccio insieme al vento
poterti incontrare
anche solo per un momento
solamente questo basta a rendermi felice
sorridimi.

Anche adesso ricordo ancora
quanto mi battesse forte il cuore
la prima volta che ti ho incontrato
guardando il tuo sorriso e i tuoi occhi gentili.

Ora anche solo guardandomi
riesci a infondermi coraggio.

Un giorno questa “magia della felicità”
la userò solamente per te
vedrai che un giorno diventerò una persona meravigliosa
perché voglio renderti felice con la magia che solo io posso usare.

Anche nei momenti difficili
io penso al tuo sorriso
sembra che basti solamente questo
a rendermi felice
è davvero strano.

Se ti capitasse qualcosa di triste
io vorrei essere al tuo fianco.

Sicuramente questa “magia della felicità”
sarei in grado di usarla se fosse per il tuo bene
riuscirò sicuramente a proteggerti
voglio renderti felice con la magia che solo io posso usare.

Un giorno questa “magia della felicità”
la userò solamente per te
vedrai che un giorno diventerò una persona meravigliosa
perché voglio renderti felice con la magia che solo io posso usare.

Yasashisa no Tane
insert song della serie tv (episodi 37 e 49)
interpretazione: Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) & Chorus Club
testo: Kana Matsumoto
composizione: Shiro Hamaguchi
arrangiamento: Shiro Hamaguchi
data di uscita: 24/06/1998
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Yasashisa no Tane (Tomoyo & Chorus Club)

Sabishii toki ni wa nukumori wo sagashi
haruka ni tadoru yo natsukashii kioku wo.

Haha ga itoshigo wo kaina ni idaite
hidamari no naka de komoriuta wo utau.

Yumeji ni asobu osanago no hoho ni
yousei ga tsukuru shiawase no ekubo.

Yume karasamete mo emi wo nokoshiteku
sonna yasashisa no tane ga kokoro ni aru.

Chou tsumeta kokoro hodoite agetara
yasashisa no tane wo hitotsu maite okou.

Yagate me wo dashi tsubomi wa hokorobu
utsukushii basho wo kokoro ni motsu nara.

Itsuka wa daremo ga sunda aozora wo
omoikiri takaku jiyuu ni habatakeru.

Jiyuu ni habatakeru sono mune ni hana wo sakasete…

Il Seme della Gentilezza (Tomoyo & Chorus Club)

Quando mi sento sola, io cerco conforto
ripensando ai miei ricordi nostalgici.

Una mamma tiene in braccio il suo bambino
cantando una ninnananna sotto i raggi del sole.

Sulla guancia del bambino che gioca in sogno
una fata disegna una fossetta di felicità.

Anche quando si sveglierà dal sogno, quel sorriso non scomparirà
perché quel seme di gentilezza si trova nel suo cuore.

Quando un cuore afflitto viene liberato
rilascia un singolo seme di gentilezza.

In poco tempo produrrà un germoglio, che darà vita ad una gemma
se in quel cuore è riuscito a trovare un bel posto in cui poter crescere.

Un giorno tutti riusciranno a volare liberamente
il più in alto possibile, nel cielo azzurro.

Voleranno liberamente facendo sbocciare i fiori nei loro cuori…

Tomo e
insert song della serie tv (episodio 37)
interpretazione: Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) & Chorus Club
testo: Kana Matsumoto
composizione: Shiro Hamaguchi
arrangiamento: Shiro Hamaguchi
data di uscita: 23/06/1999
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Tomo e (Tomoyo & Chorus Club)

Kumoma ni odoru hikari
sougen ni furisosogu kisetsu ima hajimaru.

Kakeyoru tomo no koe ni
furimukeba soko ni itsumo kawaranu egao
soshite hizashi wa kagayaku.

Fuyu no itetsuku michi wo iku toki
sarigenai hagemashi ni
ikudo tasukerareta darou.

Kimi no you ni kimi no you ni yuuki kureru hito de itai yo.

Haruka ni tsuzuku michi no
yukusaki wa kumo no kanata e to nobotte yuku.

Itsushika michi wa hanare
sorezore no mirai aruki hajimeru toki mo
kitto hizashi wa kagayaku.

Yume ni yaburete kizutsuita toki
tasukeai sasaeau
tomodachi de ite hoshii yo.

Kimi no tame ni kimi no tame ni chikara ni naru hito de iyou.

Warau toki mo naku toki ni mo
gogatsu no hizashi no you ni.

Alla Mia Amica (Tomoyo & Chorus Club)

La luce del sole danza tra le nuvole
adesso ha inizio la stagione in cui si può stare all’aria aperta.

Corro in direzione della voce della mia amica, che mi sta chiamando
e quando mi giro verso di lei, vedo il suo sorriso di sempre
incorniciato dalla luce dei raggi del sole.

Mentre camminavo per strada, nel gelido inverno
le tue parole di incoraggiamento
mi hanno aiutata innumerevoli volte.

Come te, proprio come te, vorrei diventare qualcuno in grado di incoraggiare gli altri.

Anche quella lunga strada
conduce verso il futuro, in un luogo situato al di là delle nuvole.

Pure se un giorno le nostre strade si divideranno
e inizieremo a dirigerci ognuna verso il proprio futuro
il sole illuminerà sicuramente il nostro cammino.

Anche se un giorno i nostri sogni venissero infranti e ci sentissimo ferite
vorrei che ci supportassimo a vicenda
vorrei rimanere tua amica.

Per il tuo bene, per il tuo bene, voglio diventare una persona più forte.

Tutti i momenti in cui abbiamo sorriso e quelli in cui abbiamo pianto
risplendono come il sole in primavera nei miei ricordi.

Kininaru Aitsu
insert song della serie tv (episodio 57)
interpretazione: Motoko Kumai (Syaoran Li)
testo: Mitsuko Shiramine
composizione: Masami Kishimura
arrangiamento: Masami Kishimura
data di uscita: 24/06/1998
Versione: integrale.

Testo originaleTraduzione in italiano
Kininaru Aitsu (Syaoran)

Doko made mo tsuzuku aoi sora massugu miagete
fukinukeru kaze wo suikonde saka wo kaketeku.

Itsumo yori maji na hyoujou wo tooku kara nirami nagara
nande daro wake mo naku iji ni natte shimau.

Kininaru aitsu fushigi na aitsu koko de jitto shite irarenai
magarikado de wa sou nanika okorisou de kakedasu yo.

Kininaru yokan fushigi na yokan yume de mita you na munasawagi
yosou dekinai mainichi massugu mitsumete
aitsu ni makenai yo.

Orenji no kumo wo oikakete anna ni isoide
omoikiri nanka ni tsumazuite hade ni koronda.

Itsudatte aitsu no koto nante kanke nanka nain dakara
asufaruto ketobashite kaerimichi wo isogu.

Kininaru aitsu fushigi na aitsu kyou mo yokome de chekku shite…
shiranai uchi ni sou naze ka aitsu no peesu hamatteru.

Kininaru yokan fushigi na yokan nanika hajimaru munasawagi
donna toki demo yuzurenai risou ga aru kara
darenimo makenai yo.

Kininaru aitsu fushigi na aitsu koko de jitto shite irarenai
sono mune no oku sou himeta honto no chikara shiritakute…

Kininaru yokan fushigi na yokan marude mirai wa meiro da ne
yume wo shikkari kono te ni tsukameru toki made
jibun ni makenai yo.

Quella Ragazza che Non Posso Ignorare (Syaoran)

Guardo il cielo che si estende all’infinito
e faccio un respiro profondo, mentre il vento soffia sulla collina.

Ti guardo da lontano con una faccia più seria del solito
e non riesco a capire perché mi sento così strano.

Quella ragazza misteriosa che non posso ignorare, quando la vedo mi agito sempre
sembra che ci sia qualcosa ad aspettarmi proprio dietro l’angolo.

Quella sensazione misteriosa che non posso ignorare, il cuore mi batte come in un sogno
e ogni giorno diventa sempre più imprevedibile
ma non perderò contro di lei.

Inseguo le nuvole arancioni così in fretta
che inciampo su qualcosa e cado con un tonfo.

Mi domando da quando lei abbia iniziato a significare così tanto per me
poi calcio l’asfalto e corro verso casa.

Quella ragazza misteriosa che non posso ignorare, la sto osservando anche oggi…
mi chiedo perché mi sia adeguato alla sua andatura mentre camminiamo.

Quella sensazione misteriosa che non posso ignorare, come se stesse per accadere qualcosa
ma dato che sono determinato a non arrendermi, qualsiasi cosa dovesse accadere
io non perderò contro nessuno.

Quella ragazza misteriosa che non posso ignorare, quando la vedo mi agito sempre
vorrei scoprire quale potere nasconde nel suo cuore…

Quella sensazione misteriosa che non posso ignorare, come se il futuro fosse un labirinto
ma finché non avrò realizzato i miei sogni
io non perderò contro me stesso.

Mienai Chizu
insert song della serie tv (episodio 68)
interpretazione: ANZA
testo: ANZA, Izumi Arisato
composizione: Satoshi Ariyama
arrangiamento: Seiji Kameda
data di uscita: 21/04/1999
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Mienai Chizu

Mienai chizu hiroge ikisaki sagasou
hontou no kagayaki ga dokoka de matteru.

Noizu ga kousa suru machi iki sae mo wasurete
itsushika mekuru meku hibi kasane tsuzuketa Let down.

Mujaki de ireta toki no kirameki
okizari no mama ni shite
meiro no naka ni mayoikonde wa yureru keredo.

Mienai chizu hiroge ikisaki sagasou
hontou no kagayaki wo mitsuke ni yukitai doko made mo…

Samayou kotae mo itsuka wakaru hi ga kuru kara
namida wo yuuki ni kaeru tsuyosa ga hoshii Give me.

Kono machi no naka yume no kakera ga
mugen ni koboreteru ne
tozashita hitomi kinou e sutete hashiridasou.

Kibou ga ugokidasu ashita ni mukatte
kokoro wo kazarazu ni susunde yukitai massugu ni…

Shining my heart
and I can’t stop Dream…
Shining true heart
and I just fly away…

Mienai chizu hiroge hikari wo tsukamou
hontou no kagayaki ga kanarazu matteru
darenimo yuzurenai kono yume dakishime
ima koso habataku yo kokoro wo hiraite
mou nidoto mayowanai
I will fly high Never ending Dream…

I will fly high Never ending Dream…
I will fly high Never ending Dream…

Mappa Invisibile

Apri la mappa invisibile e cerchiamo una destinazione
il vero splendore ci sta aspettando da qualche parte.

Quando finirai per dimenticare anche la città con i suoi rumori che si sovrappongono
quando ti sentirai stanco e deluso dal susseguirsi delle giornate sempre uguali…

Potrai trovare la brillantezza più pura
lasciandoti le preoccupazioni alle spalle
anche quando ci si perde in un labirinto, c’è sempre una via d’uscita.

Apri la mappa invisibile e cerchiamo una destinazione
troveremo il vero splendore da qualche parte…

Un giorno capirai il significato di questo vagare
vorrei la forza per trasformare le lacrime in coraggio, dammela.

In questa città, dei frammenti di sogni
si stanno spargendo all’infinito
chiudi gli occhi, lasciati dietro il passato e comincia a correre.

La speranza ha iniziato a muoversi in direzione del domani
voglio andare avanti senza cercare di abbellire inutilmente il mio cuore…

Il mio cuore brilla
e non posso smettere di sognare…
Il mio vero cuore risplende
e io volo via…

Apri la mappa invisibile e catturiamo la luce
il vero splendore ci sta sicuramente aspettando
voglio abbracciare questo sogno che non posso cedere a nessuno
adesso vedrai che riusciremo a volare, apri il tuo cuore
io non avrò più esitazioni
volerò in alto, in questo sogno infinito…

Volerò in alto, in questo sogno infinito…
Volerò in alto, in questo sogno infinito…


-SECONDA SERIE TV-

-OPENING-

CLEAR
1° sigla iniziale della serie tv (episodi 1-12)
interpretazione: Maaya Sakamoto
testo: Maaya Sakamoto
composizione: Yoshiki Mizuno
arrangiamento: Shin Kono
data di uscita: 31/01/2018
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
CLEAR

Kaze tte tori tte watashi yori jiyuu ka na
tsubasa ga nai nara hashitteku wa ikitai tokoro made
dekiru yo ne
Going… Going… Going… Going on!

Souzou to wa itsumo chigatteru
nanimo kamo kanpeki to wa ikanai kedo
kokoro no soko ni izumi ga aru no
donna ni ochikonde mo mata
toumei na mono de mitasarete yuku.

Kore tte kore tte nante iu kimochi nano
atsukute itakute kusuguttakute namida ga desou
kaze tte tori tte watashi yori jiyuu ka na
tsubasa ga nai nara hashitteku wa ikitai tokoro made
dekiru yo ne
Going… Going… Going… Going on!

Hoka no ko ni atte watashi ni nai mono
wakatte wa iru kedo tsui kurabechau yo
kotae awase wa mou shitaku nai
minna to onaji ja nakute mo watashi ni dekiru koto mitsuketai no.

Yume tte ai tte hontou wa yoku shiranai
donna iro donna katachi doko kara yatte kuru no
inotte negatte sore dake ja kanawanai
jishin ga nakute mo hajimerun da itsuka ja nakute ima
dekiru yo ne
Going… Going… Going… Going on!

Izumi ga koko ni aru no watashi wo tsukasadoru minamoto ga
nani ga atte mo karetari shinai
akirameta tsumori demo mata toumei na mono de mitasarete yuku.

Kore tte kore tte nante iu kimochi nano
atsukute itakute kusuguttakute namida ga desou
kaze tte tori tte watashi yori jiyuu ka na
tsubasa ga nai nara hashitteku wa ikitai tokoro made
dekiru yo ne
Going… Going… Going… Going on!

TRASPARENTE

Chissà se il vento e gli uccelli sono più liberi di me
se non ho le ali, correrò finché non avrò raggiunto il luogo in cui voglio andare
so che posso farcela
Andando… Andando… Andando… Andando avanti!

Le cose sono sempre diverse da come le immagino
ma anche se non c’è nulla che possa funzionare alla perfezione,
in fondo al mio cuore si trova una sorgente
che per quanto possa sentirmi giù
verrà sempre riempita da qualcosa di trasparente.

Chissà come si chiama, chissà come si chiama questo sentimento
mi riscalda, mi fa male, mi fa il solletico, mi fa quasi venire le lacrime
chissà se il vento e gli uccelli sono più liberi di me
se non ho le ali, correrò finché non avrò raggiunto il luogo in cui voglio andare
so che posso farcela
Andando… Andando… Andando… Andando avanti!

Quando mi accorgo di qualcosa che hanno le altre persone e che io non ho
so che non dipende da nessuno, ma finisco inevitabilmente per fare un paragone
però sono stufa di mettermi a confronto con gli altri
anche se fosse qualcosa di diverso da tutti, voglio scoprire cos’è che solo io posso fare.

Onestamente non so bene cosa siano i sogni e l’amore
di che colore siano, che forma abbiano o da dove vengano
pregare e sperare non è abbastanza per trasformarli in realtà
non ho molta fiducia in me stessa, però ci proverò lo stesso, non in futuro, ma adesso
so che posso farcela
Andando… Andando… Andando… Andando avanti!

La fonte è proprio qui, la sorgente che mi incoraggia a continuare
qualsiasi cosa dovesse accadere, so che non si prosciugherà mai
perché anche se pensassi di arrendermi, verrebbe di nuovo riempita da qualcosa di trasparente.

Chissà come si chiama, chissà come si chiama questo sentimento
mi riscalda, mi fa male, mi fa il solletico, mi fa quasi venire le lacrime
chissà se il vento e gli uccelli sono più liberi di me
se non ho le ali, correrò finché non avrò raggiunto il luogo in cui voglio andare
so che posso farcela
Andando… Andando… Andando… Andando avanti!

Rocket Beat
2° sigla iniziale della serie tv (episodi 13-22)
interpretazione: Kiyono Yasuno
testo: Yuho Iwasato
composizione: Katsutoshi Kitagawa
arrangiamento: Katsutoshi Kitagawa, Dan Miyakawa
data di uscita: 25/04/2018
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Rocket Beat

Sore wa daremo mita koto nai shunkan watashi wo ugokasu haato.

“Shiranai” ga ippai aru watashi wa “hajimete” ga takusan matteru
maiasa chigau sora no iro mitai ni nee nandomo odoroite bakari nano.

Ima no “ima” wa umare tsuzukete mune ni mo omoi wa afure tsuzukete
soshite kitto…

Sore wa daremo mita koto nai shunkan watashi wo ugokasu haato
kagayaku mono dake de dekite iru
darenimo hanasenai jibun mirai wo mitsukedasu pawaa
ichiban taisetsu na mono wo itsumo sagashiteru
donna toki mo.

“Shiritai” ga ippai aru watashi wa “daisuki” wo takusan motteta
hitotsu areba ii to kizuita ano yoru mado kara hoshizora e furimaita.

Kumo ni sashikomu taiyou mitai ni kimi ga waraikakete kureta mitai ni
itsuka kitto…

Sore wa mabataki dekinai shunkan ima sugu tsutaetai haato
nidoto kienai you ni yakitsukete
dare yori wakaranai jibun mirai ni hashiridasu pawaa
ichiban taisetsu na hito wo itsumo omotteru.

Disupurei kara miru keshiki ja nakute (You can feel the world)
kono hoho ni kaze to sekai wo kanjitai.

Daremo mita koto nai shunkan
darenimo kawarenai watashi
daremo oitsukenai shunkan
darenimo kawarenai watashi
(You are the one)

Sore wa daremo mita koto nai shunkan watashi wo ugokasu haato
kagayaku mono dake de dekite iru
darenimo hanasenai jibun mirai wo mitsukedasu pawaa
ichiban taisetsu na mono wo itsumo sagashiteru
donna toki mo.

Watashi wo ugokasu haato
(You are the one)

Ritmo a Razzo

È un momento a cui nessuno ha mai assistito prima, il mio cuore mi esorta a muovermi.

Ci sono così tante cose che “non conosco” e mi aspettano tante “prime volte”
sembra che ogni mattina il colore del cielo cambi, non faccio che sorprendermi.

Anche ora sta nascendo un nuovo “adesso”, mentre i sentimenti fuoriescono dal mio cuore
e poi, sicuramente…

È un momento a cui nessuno ha mai assistito prima, il mio cuore mi esorta a muovermi
è fatto solo di cose splendenti
una me stessa di cui non riesco a parlare a nessuno ha il potere di trovare il futuro
sono sempre in cerca della cosa più importante
in qualsiasi momento.

Ci sono così tante cose che “vorrei sapere” e tante altre che “mi piacciono”
in una notte stellata ho capito che me ne bastava una e ho gettato le altre dalla finestra.

Come i raggi del sole che filtrano attraverso le nuvole, come il sorriso che mi hai mostrato
sicuramente, un giorno…

È un momento in cui non posso batter ciglio, voglio trasmettere ciò che sento nel cuore
voglio imprimerlo nella memoria così che non possa mai scomparire
una me stessa che neanche io riesco a capire ha il potere di correre incontro al futuro
penso sempre alla persona che per me è più importante.

Non voglio guardare il paesaggio attraverso uno schermo (Tu puoi percepire il mondo)
voglio sentire il vento sulle mie guance e percepire il mondo.

È un momento a cui nessuno ha mai assistito prima
è una me stessa che nessuno può cambiare
è un momento che nessun altro può afferrare
è una me stessa che nessuno può cambiare
(Tu sei l’unica)

È un momento a cui nessuno ha mai assistito prima, il mio cuore mi esorta a muovermi
è fatto solo di cose splendenti
una me stessa di cui non riesco a parlare a nessuno ha il potere di trovare il futuro
sono sempre in cerca della cosa più importante
in qualsiasi momento.

Il mio cuore mi esorta a muovermi
(Tu sei l’unica)

-ENDING-

Jewelry
1° sigla finale della serie tv (episodi 1-12)
interpretazione: Saori Hayami
testo: Saori Hayami
composizione: Saori Hayami
arrangiamento: Tatsuya Kurauchi
data di uscita: 28/03/2018
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Jewelry

Ano hi egaita akogare wo
mada oboeteru
kibou, mazenta, koi to yume
akiramenai tsuyosa.

Mou kodomo no mama de wa nai keredo
takaramono wa kawaranai.

Daijoubu
shinjiru koto ga pawaa
ima wa sukoshi teretari shite mo
chanto wakatteru
sou
kono mune no oku ni kagayaiteru jewelry
yuuki wo kureru yo donna toki mo.

Getsuyou kara hayaokuri
chotto oitsukenai
mirai, fujouri, nanakorobi
tama ni morau eeru.

Mou otona ni owari wa nai keredo
takaramono wa fuete yuku.

Daijoubu
kimi no kotoba ga pawaa
ima no egao nani yori muteki
zenbu koerareru
sou
nankai yatte mo kakegae nai memory
tsumikasanete yukou hitotsu hitotsu.

Daijoubu
shinjiru koto ga pawaa
tonaete itsumo makenai watashi
mata aeru yo ne.

Sou
kono mune no oku ni kagayaiteru jewelry
yuuki wo kureru yo donna toki mo.

Kokoro jewelry.

Gioielli

Il desiderio che ho espresso quel giorno
me lo ricordo ancora
è fatto di speranza, magenta, amore e sogni
uniti alla forza di non arrendersi.

Anche se ormai non sono più una bambina
le cose che considero preziose sono sempre le stesse.

Va tutto bene
la fiducia è potere
anche se adesso mi sento un po’ in imbarazzo
lo so bene

nel mio cuore ci sono dei gioielli che brillano
e mi infondono coraggio in ogni momento.

Se parto con slancio già da lunedì
poi non riesco a tenere il passo
tra futuro e assurdità, finisco per cadere sette volte
ma talvolta ricevo anche un incoraggiamento.

Non posso ancora considerarmi un’adulta
ma sono sicura che le cose che considero preziose continueranno ad aumentare.

Va tutto bene
le tue parole mi danno forza
il sorriso che ho adesso è invincibile
perciò vedrai che riuscirò a superare ogni cosa

per quante volte lo faccia, i miei ricordi insostituibili
a poco a poco continuano ad aumentare sempre di più.

Va tutto bene
la fiducia è potere
se penserò a te, io non potrò mai perdere
perciò sono sicura che ci rivedremo.


nel mio cuore ci sono dei gioielli che brillano
e mi infondono coraggio in ogni momento.

Sono i gioielli del mio cuore.

Rewind
2° sigla finale della serie tv (episodi 13-22)
interpretazione: Minori Suzuki
testo: Yasuke Shirato
composizione: Yasuke Shirato
arrangiamento: Yasuke Shirato
data di uscita: 09/05/2018
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Rewind

Tick tack tick tack…
brand new world with you
brand new world with you.

Kiseki no ne kakuritsu tte kazoetari dekinai kara
Kami-sama ga itazura shite bokura deaeta no kamo nante.

Ashita no sora wa dore darou
mi ni ikou shiranai iro.

Shoumei dekinai haato shoumei dekinai mono
shoumei dekinai koto sore wa kono kimochi
shoumei dekinai haato shoumei dekinai mono
shoumei dekinai koto sore wa kono kimochi… kamo ne.

Brand new world with you
brand new world with you
sore wa kono kimochi.

Guuzen no kanshoku tte omotteta yori aimai
touzen no you ni sugita demo ne omoide wa kienai.

Eien sore wa sekai
hashitte miagete mita.

Saisei dekinai ashita saisei dekinai mono
Saisei dekinai kako sore wa kono kimochi
Saisei dekinai ashita saisei dekinai mono
Saisei dekinai kako sore wa kono kimochi nano.

Koborete shimatta ikutsu mono
enogu wa marude watashitachi no iro
mirai de aenaku natte shimatta tte zutto.

Mi ni ikou ano saki made
ikitai tomaranai yume.

Shoumei dekinai haato shoumei dekinai mono
shoumei dekinai koto sore wa kono kimochi
shoumei dekinai haato shoumei dekinai mono
shoumei dekinai koto sore wa kono kimochi.

Brand new world with you
brand new world with you
sore wa kono kimochi nano.

Brand new world with you
brand new world with you
sore wa kono kimochi.

Riavvolgimento

Tick tack tick tack…
un nuovo mondo con te
un nuovo mondo con te.

Visto che non si può calcolare la probabilità che accada un miracolo,
forse è grazie a uno scherzo voluto da Dio se ci siamo incontrati.

Chissà come sarà il cielo di domani
andiamo a vedere dei colori sconosciuti.

Un cuore che non si può dimostrare, una cosa che non si può provare
qualcosa che non si può dimostrare, ecco cos’è questo sentimento
un cuore che non si può dimostrare, una cosa che non si può provare
qualcosa che non si può dimostrare, ecco cos’è questo sentimento… o almeno credo.

Un nuovo mondo con te
un nuovo mondo con te
ecco cos’è questo sentimento.

Le coincidenze sono ancora più vaghe di quanto pensassi
accadono così in fretta che sembrano quasi naturali, ma sai, i ricordi non svaniranno.

Il mondo è eterno
ho provato ad alzare lo sguardo per vederlo girare.

Il futuro non si può ripristinare, è una cosa che non si può recuperare
il passato non si può ripristinare, ecco cos’è questo sentimento
il futuro non si può ripristinare, è una cosa che non si può recuperare
il passato non si può ripristinare, ecco cos’è questo sentimento.

Sono state versate così tante cose
che il loro colore sembrava proprio uguale al nostro
così unico che non potremo vederlo mai più in futuro.

Andiamo a guardare cos’è che ci aspetta
voglio andare a vedere il mio sogno inarrestabile.

Un cuore che non si può dimostrare, una cosa che non si può provare
qualcosa che non si può dimostrare, ecco cos’è questo sentimento
un cuore che non si può dimostrare, una cosa che non si può provare
qualcosa che non si può dimostrare, ecco cos’è questo sentimento.

Un nuovo mondo con te
un nuovo mondo con te
ecco cos’è questo sentimento.

Un nuovo mondo con te
un nuovo mondo con te
ecco cos’è questo sentimento.

-INSERT-

Yakusoku no Sora
insert song della serie tv (Prologo: Sakura e i due orsi)
interpretazione: Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) & Chorus Club
testo: Mike Sugiyama
composizione: Takayuki Negishi
arrangiamento: Takayuki Negishi
data di uscita: 13/06/2018
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Yakusoku no Sora (Tomoyo & Chorus Club)

Kokoro wa zutto kono mune tataite
taisetsu na koto oshiete ita.

Mabuta tojireba anata no egao
mimi wo sumaseba anata no koe.

Yakusoku no sora owari wa hajimari ne
kakegae no nai daisuki na hito yo.

Aenai toki wa setsunai omoi to
mae muku tsuyosa sodatete iku.

Niji no saki ni wa futari no ashita
kono te nobaseba futari no yume.

Yakusoku no sora itsudemo shinjiteru
hanarete ite mo daisuki na hito yo.

Yakusoku no sora owari wa hajimari ne
kakegae no nai daisuki na hito yo.

Daisuki na hito yo.

Il Cielo Promesso (Tomoyo & Chorus Club)

Il cuore, battendomi nel petto,
mi ha sempre insegnato delle cose importanti.

Se abbasso le palpebre, vedo il tuo sorriso
se tendo le orecchie, sento la tua voce.

Nel cielo promesso, la fine segna un nuovo inizio
tu sei la persona insostituibile a cui voglio un mondo di bene.

Quando non possiamo vederci ho dei tristi pensieri,
ma cerco di coltivare la forza per andare avanti.

Oltre l’arcobaleno c’è il nostro futuro
se allungo la mia mano, c’è il nostro sogno.

Io avrò sempre fiducia nel cielo promesso
anche se siamo lontane, tu sei la persona a cui voglio un mondo di bene.

Nel cielo promesso, la fine segna un nuovo inizio
tu sei la persona insostituibile a cui voglio un mondo di bene.

Sei la persona a cui voglio un mondo di bene.

Sora wa Mite iru yo
insert song della serie tv (episodio 5)
interpretazione: Junko Iwao (Tomoyo Daidouji) & Chorus Club
testo: Mike Sugiyama
composizione: Takayuki Negishi
arrangiamento: Takayuki Negishi
data di uscita: 13/06/2018
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Sora wa Mite iru yo (Tomoyo & Chorus Club)

Sora wa mite iru yo
niji wo mitsuketa anata no koto
ano kimochi
wasurenaide ite.

Sora wa mite iru yo
yume wo hajimeta anata no koto
sukitooru
ashita ni te wo nobasou.

Anata ga warau tada sore dake de (kotae)
kono sekai kaete yukeru yo (itsuka)
jama suru koe mo kageru kokoro mo (subete)
harewataru you ni.

Sora wa mite iru yo (haruka kanata)
namida mo mamoru anata no koto (toki wo koete)
tokimeki wa
yasashiku tsuyoku naru.

Anata ga warau tada sore dake de (kotae)
shiawase mo jiyuu ni naru yo (itsuka)
omoi ni uso wa sou tsukanaide (zutto)
ikirareru you ni.

Sora wa mite iru yo
kagayaite iru anata no koto
dare yori mo
dare yori mo
dare yori mo
watashi wa shitte iru.

Il Cielo sta Guardando Te (Tomoyo & Chorus Club)

Il cielo sta guardando te
tu che hai scoperto un arcobaleno
non dimenticare mai
quei sentimenti.

Il cielo sta guardando te
tu che hai appena iniziato a vivere un sogno
allunghiamo le mani
verso un domani limpido.

Tu stai sorridendo, e solo grazie a ciò (la risposta)
sento di poter cambiare questo mondo (un giorno)
così da rischiarare
le voci che ci intralciano e i cuori offuscati (tutti quanti).

Il cielo sta guardando te (in lontananza)
per te, che proteggi anche le lacrime (superando il tempo)
il battito del mio cuore
diventa più dolce e più forte.

Tu sorridi, e solo grazie a questo (la risposta)
anche la felicità si trasformerà in libertà (un giorno)
così da poter vivere
senza dover mentire al proprio cuore (per sempre).

Il cielo sta guardando te
tu che risplendi
e io lo so
più di chiunque altro
più di chiunque altro
più di chiunque altro.

Oboro Tsukiyo
insert song (episodio 6)
interpretazione: Junko Iwao (Tomoyo Daidouji), Minori Suzuki (Akiho Shinomoto)
testo: Tatsuyuki Takano
composizione: Teiichi Okano
arrangiamento: Takayuki Negishi
data di uscita: 13/06/2018
Versione: integrale. Traduzione realizzata da Seira.

Testo originaleTraduzione in italiano
Oboro Tsukiyo (Tomoyo, Akiho)

Nanohana batake ni irihi usure
miwatasu yama no ha kasumi fukashi
harukaze soyofuku sora wo mireba
yuuzuki kakarite nioi awashi.

Satowa no hokage mo mori no iro mo
tanaka no komichi wo tadoru hito mo
kawazu no naku ne mo kane no oto mo
sanagara kasumeru oboro zuki yo.

Notte di luna velata (Tomoyo, Akiho)

La luce del sole al tramonto si attenua sul campo di fiori di colza
la nebbia si infittisce sui picchi delle montagne
guardando il cielo, dove soffia una dolce brezza primaverile,
un lieve profumo riempie l’aria sotto il chiarore dei raggi lunari.

Le luci del villaggio, i colori della foresta
la gente che cammina attraverso le risaie
il verso delle rane, il suono delle campane
tutto diventa confuso nella notte di luna velata.


Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi