5 1 Vota
Vota l'opera (solo registrati)

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Elden Ring
Titolo internazionale: Elden Ring
Genere: action RPG (gioco di ruolo di azione) in terza persona – dark fantasy, horror
Piattaforma: PlayStation 5, PlayStation 4, Xbox Series X/S, Xbox One, Microsoft Windows (Steam)
Anno di uscita: Febbraio 2022
Paese: Giappone
Classificazione PEGI: + 16 anni

Developer: FromSoftware
Publisherse: Bandai Namco Entertainment, FromSoftware
Director: Hidetaka Miyazaki, Yui Tanimura
Writer: Hidetaka Miyazaki, George R. R. Martin
Artist: Hidenori Sato, Ryo Fujimaki

Titolo in Italia: Elden Ring
Anno di pubblicazione in Italia: Febbraio 2022
Lingua: inglese, con sottotitoli in italiano

Trailer

TRAMA

Il mondo conosciuto come Interregno cadde nel caos quando l’Anello Ancestrale (“Elden Ring”) venne distrutto, e i frammenti (chiamati “rune maggiori”) finiti nella mani di semidei. Con la Regina Marika scomparsa, l’unica che riusciva a tenere unito il regno, questi signori si scontrarono per rubarsi a vicenda il potere delle rune. Nessuno di loro riuscì a vincere, e la corruzione investì le terre portando disperazione.
Tu sei un SenzaLuce, che decide di avventurarsi nelle nebbie dell’Interregno per trovare tutti i frammenti dell’anello.

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– Come tutti i giochi di Hidetaka Miyazaki, anche questo è caratterizzato da un’alta difficoltà.
– Allo stesso modo, la storia non è detta in modo esplicito, ma bisogna capirla da soli grazie a molti indizi.
– Come in altri videogiochi di FromSoftware è possibile collaborare con altri giocatori online anche in single player, evocandoli in determinate zone di gioco (magari per farsi aiutare contro un boss) o lasciando note per indicare scorciatoie o trappole.
– E’ il primo gioco di Miyazaki open world (“mondo aperto”).

ORIGINI

All’inizio è possibile scegliere se essere un maschio o una femmina; la scelta non cambia in nessun modo il gioco. Invece è molto importante la scelta delle Origini, perchè influenza le statistiche.
– Cavaliere errante: armatura medio/pesante, spada lunga, alabarda e scudo
– Guerriero nomade: armatura medio/leggera, due scimitarre, scudo piccolo
– Eroe: armatura leggera, ascia e scudo
– Fuorilegge: armatura leggera, arco corto, coltello e scudo piccolo
– Astrologo: catalizzatore, spada corta, scudo piccolo e due stregonerie offensive a lungo raggio
– Profeta: stracci, talismano, lancia, scudo di legno, due magie, una curativa e l’altra offensiva a corto raggio
– Samurai: armatura media, spada orientale, scudo piccolo e arco lungo
– Prigioniero: stracci, catalizzatore, scudo, stocco e una stregoneria offensiva a medio/lungo raggio
– Confessore: armatura leggera, scudo, spada larga, due magie, una curativa l’altra riduce i rumori dei passi
– Sventurato: niente armatura e una clava

RECENSIONI

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
0
Lascia una recensione!x