cucina orientale – GYUUNYUUKAN

Ricetta inviata da Izumi

GYUUNYUUKAN

Ingredienti 

  • 8 gr. di Agar Agar/Kanten
  • 800 cc di Latte
  • 60 gr di Zucchero
  • 400 cc di Acqua
  • Azuki già pronti (mezzo bicchiere) nella variante Tsubuan come nella ricetta dei Dorayaki.

Procedimento

  • Mettere l’Agar Agar in una pentola contenente i 400cc di acqua e lasciarlo a mollo per almeno mezz’ora.
  • In un’altra pentola versare 800cc di latte e 60gr di zucchero. Porre la pentola su fuoco medio e girare con un cucchiaio per far sciogliere lo zucchero. Il latte non dovrà mai bollire! Appena lo zucchero è sciolto spegnere il fuoco.
  • Prendere la pentola con l’Agar Agar e porla su fuoco medio e lasciarlo fino a far bollire l’acqua Far bollire per due minuti e nello stesso tempo girare con un cucchiaio in modo che l’Agar Agar si sciolga perfettamente. Dopo i due minuti, se l’Agar Agar è completamente sciolto, spegnere il fuoco.
  • Per il passo successivo è importante che entrambe le pentole e soprattutto il loro contenuto siano ben calde. Se possibile le due operazioni precedenti andrebbero svolte contemporaneamente, altrimenti assicurarsi di mantenere la temperatura di entrambe o di non far passare troppo tempo tra la preparazione di una rispetto all’altra.
  • Versare quindi il contenuto della pentola con l’Agar Agar nell’altra contenente il latte o comunque in un recipiente abbastanza capiente per entrambi i liquidi. Mischiare bene i due liquidi.
  • A questo punto non serve altro che individuare il recipiente dove vorremo far freddare e solidificare il tutto, che una volta raffreddato metteremo in frigorifero. Possiamo quindi mettere tutto in un recipiente unico o versarlo in diverse tazze o coppette, secondo le nostre preferenze per poi servirlo.
  • In ogni caso, quando sarà arrivato a temperatura ambiente potremo porlo nel frigo ed aspettare che si freddi e solidifichi maggiormente.
  • Questo nella foto è il risultato tagliato in piccole porzioni
  • Una possibile variante è quella di aggiungere il tutto su una base di fagioli rossi dolci del tipo Azuki, preparati nella variante Tsubuan che abbiamo già imparato a preparare nella ricetta dei Dorayaki alla quale vi consigliamo di far riferimento. Ponendo nel recipiente prescelto gli Azuki basterà versare sopra il liquido da far solidificare insieme ai fagioli dolci.
  • Invece dei fagioli azuki potete utilizzare gli ingredienti che volete o preferite considerando sempre però che saranno esposti a due diversi shock termici come appunto il liquido caldissimo e poi il freddo del frigorifero. Attenzione alla scelta quindi!
  • L’altra variante consiste nella scelta dell’accompagnamento o condimento che potrà essere uno sciroppo, del miele o della marmellata, del cioccolato o delle fettine di frutta fresca o comunque tutto quello che vi piacerebbe mangiare insieme a questo budino di latte!

Foto

Foto trovata  via internet

gyuunyuukan

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi