anime – GAIKING (Daikū Maryū Gaiking) – di Tomoharu Katsumata

A cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Daikū Maryū Gaiking
Titolo internazionale: Gaiking – Great Sky Dragon Gaiking – El Gladiador (Spagna e paesi dell’America latina)
Genere: serie tv – mecha
Rating:  consigliato ad un pubblico maturo
Numero episodi: 44 (concluso)
Anno di uscita in Giappone: 1976
Rete tv giapponese: Fuji Tv

Director: Tomoharu Katsumata
Series composition: Haruya Yamazaki, Shozo Uehara, Soji Yoshikawa
Author: Go Nagai
Character design: Kazuo Komatsubara
Music: Shunsuke Kikuchi
Studios: Toei Animation

Titolo in Italia: Gaiking Il Robot Guerriero
Anno di pubblicazione in Italia: 1982
Trasmissione in tv: reti locali
Episodi in tv: 26. In tv infatti la serie non fu mai trasmessa in versione completa (invece in dvd è integrale)
Censura nella trasmissione televisiva: no
Edizione italiana: edito in Dvd dalla Yamato Video, che ha fatto ridoppiare gli episodi mancanti. Serie completa, pubblicata in speciali Box.

Sigle:

Opening giapponese
“Daikuu Maryuu Gaiking” di Isao Sasaki, Columbia Yurikago-kai and Koorogi ’73
Ending giapponese
“Hoshizora no Gaiking” di Isao Sasaki, Columbia Yurikago-kai and Koorogi ’73

Sigla italiana
“Gaiking” di “Gli amici di Gaiking” (in realtà si tratta la band “Ganymed”)

TRAMA

Zela è un pianeta pacifico, rigoglioso e abitato da una civiltà avanzata tecnologicamente, ma è minacciato da un grande buco nero, che potrebbe presto ingoiarlo del tutto e distruggerlo.
Gli zeliani allora costruiscono un gigantesco robot ciclopico, infondendo in lui tutta la loro conoscenza, in modo che l’enorme macchina potesse elaborare un piano per sfuggire all’estinzione. Black Darius, come verrà chiamato questo robot, si rivelerà però fin da subito sia intelligentissimo che spietato. In poco tempo prende il possesso del pianeta, diventando un tiranno, forte anche di un esercito composto da robot e cyborg volanti (zeliani trasformati a forza in macchine).
Deciso a salvare Zela dall’estinzione (ma anche di estendere i suoi domini), decide di conquistare un pianeta lontano, ma con caratteristiche molte simile a Zela: la Terra. Visto che è abitato da creature molto indietro con la tecnologia e la conoscenza, Black Darius è sicuro di una facile vitoria.
Ma sul nostro pianeta troverà il dottor Daimonji, che a capo di un gruppo di ragazzi da lui stesso scelti (Pete, Midori, Sankon, Fan Lee, Akiro, Yamatake e Bunta), si oppone all’ invasione con il Drago Spaziale, una gigantesca fortezza semovente; e il Gaiking, un potente robot pilotato da Sanshiro.

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Personaggio – Doppiatore Italiano (ep. 1-26) – Doppiatore Italiano (ep. 27-44)
Sanshiro Suwabaki – Romano Malaspina – Francesco Bulckaen
Pete Richardson – Massimo Rossi – Stefano Crescentini
Sakon – Rodolfo Bianchi (1° voce) e Oliviero Dinelli (2° voce) – Massimiliano Alto
Bunta Hayami – Roberto Del Giudice – Luigi Ferraro
Dott. Daimoji – Diego Reggente – Rino Bolognesi
Midori Fujiyama – Laura Boccanera – Federica De Bortoli
Black Darius – Dario De Grassi – Pierluigi Astore
Fan Li – Willy Moser – Maurizio Romano
Hakiro – Fabrizio Vidale – Alessio Puccio
Yamatake – Leo Valeriano – Nanni Baldini

OPERE RELATIVE

Anime
Gaiking: Legend of Daikū-maryū – serie tv – remake

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Tomoharu Katsumata presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi