manga – MARMALADE BOY (Piccoli problemi di cuore) – di Wataru Yoshizumi

A cura di Junko ko

SCHEDA

Titolo originale: Marmalade Boy – (ママレード ボーイ)
Titolo internazionale: Marmalade Boy
Autrice: Wataru Yoshizumi
Genere: sentimentale, scolastico
Target: shoujo
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Anno di pubblicazione in Giappone: 1992
Casa Editrice giapponese: Shueisha
Volumi: 8 (conclusa)

Titolo in Italia: Marmalade Boy
Anno di pubblicazione in Italia: settembre 1998
Casa Editrice italiana e Volumi: Planet Manga. La serie ha avuto diverse edizioni in Italia.
– La prima, in formato “sottiletta” formata da 16 numeri (ognuno metà di uno originale giapponese)
– Poi una ristampa speciale “collection”, in 8 volumi come in originale.
– Infine una edizione “gold”, con sovracopertina e una nuova traduzione, in 8 volumi (ristampata più volte)

TRAMA

Miki Koishikawa è una ragazza di quindici anni, che frequenta il secondo anno di superiori. E’ una ragazza serena e tranquilla, che trascorre il tempo giocando a tennis con l’amico Ginta (per il quale un tempo aveva una cotta) o stando con l’amica Meiko.
Tuttavia un giorno riceve una notizia sconvolgente dai suoi genitori: vogliono divorziare e risposarsi con un’altra coppia (effettuando uno scambio di partner) che avevano conosciuto durante un viaggio alle Hawaii.
Miki è assolutamente contraria a tutta questa situazione e, purtroppo non ha l’appoggio di Yu Matsura, il figlio dell’altra coppia. Ma ben presto Miki riesce a digerire questa storia e a vivere serenamente questa situazione.
Ora però è il suo cuore a non capire più nulla! Infatti sia Yu che Ginta l’hanno baciata, e lei non sa davvero quale dei due scegliere…

IMMAGINI clicca per ingrandire

OPERE RELATIVE

Manga
Marmalade Boy Little – sequel

Anime
Piccoli Problemi di cuore: Marmalade Boy – serie tv di 76 episodi. Tuttavia in italia quest’opera è stata censurata, e la serie si ferma alla puntata 63 (erano 71 episodi in originale)
– Marmalade Boy: Quello stesso giorno a casa di Yu – oav special dedicato a Yu, ambientato durante le prime puntate della serie tv

Live action
– Marmalade Boy – film prodotto a Taiwan
– Marmalade Boy – film prodotto in Giappone

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Marmalade Boy” presente sul sito:

Altre opere di Wataru Yoshizumi presenti sul sito:

RECENSIONI

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
junko ko.
junko ko.
11/06/2012 19:03

Natale 2010, un natale tragico. Dire delle cose brutte ad una persona importante e sentirsi rispondere allo stesso modo non è il massimo… ma va bene! Uno in meno!! Fosse stato facile pensarla così in quel momento -.-
Sì, diciamo che ero abbastanza sul depresso, e la televisione non mi era d’aiuto: c’era davanti ai miei occhi la dolce barbarella che stava cercando di dare un tocco paint ad un mobile incollando ai cassetti delle matite :O, ma poiché la televisione non è la vita, si può cambiare canale e finire su La5. E’ stata questione di secondi, un tempismo perfetto, non avrei potuto cambiare canale in un momento migliore.
…”perchè dei giorni tu sei distante più che mai, poi mi prendi per mano e ancora te ne vai… perciò mi chiedo e richiedo se c’è un posticino nel tuo cuore per me…”
Poi il resto è stato un vagare per la sigla, le immagini, le parole… poi sono tornata su questo mondo grazie all’urlo di mia nonna che usciva dalla cucina: MARIA VERGINE A ZE DRIO CRIAR!! (“maria vergine, sta piangendo!!”)
Stavo piangendo davvero! Eppure era solo un cartone… Miki, però era così vera, i suoi sentimenti erano reali, umani… perchè? non era uno sciocco cartone animato che guardano i bambini? Dovevo capire, così cominciai a guardare “piccoli problemi di cuore” ad aprile (dopo mesi di meditazione) ed ora eccomi qui!!!
Chiaramente sono particolarmente legata a “marmalade boy” in quanto è stato il mio primo amore, il mio primo anime, il mio primo manga e l’opera che mi ha fatto avvicinare al meraviglioso mondo (se così si può dire) delle censure che restano tutt’ora la mia grande passione (insieme al doppiaggio italiano degli anime).
Parlando dell’opera, l’ho trovata davvero molto bella, simpatica, divertente e soprattutto romantica. E’ apprezzabile la psicologia dei personaggi che, seppur non approfondita, è chiara e ben delineata.
Per quanto riguarda il character design, mi piace molto il tratto di Wataru Yoshizumi, lineare, semplice e in grado di rendere molto espressivi i personaggi e di far scorgere ogni loro stato d’animo. Purtroppo i fondali sono praticamente inesistenti, i personaggi di sfondo sono goffi, bruttini, quasi stilizzati, e ogni tanto anche i personaggi principali (soprattutto quelli maschili), talvolta presentano dei nasi un pò storpietti, oppure si trasformano in pirati perdendo l’occhio destro o quello sinistro.
Nel complesso reputo il manga “marmalade boy” un’opera davvero da leggere, perchè è simpatica, fresca, divertente e sicuramente di gran lunga migliore dell’anime, anche quello della versione integrale.

1
0
Lascia una recensione!x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi