A cura di Kratos1984

SCHEDA

Titolo originale: Steins;Gate
Piattaforma originale: Xbox 360
Altre piattaforme: PC Windows/ PSP/ PS3/ Apple iProduct/ PS Vita/ Steam
Genere: Visual Novel narrativa, con doppiaggio completo – fantascienza,  mistero, sentimentale, thriller
Fascia d’età: 15+ (violenza grafica)
Paese: Giappone
Anno di pubblicazione: 2009 (Giappone)
Casa di produzione: Nitroplus & 5pb.
Scenario Writer: Naotaka Hayashi
Caratteristiche tecniche: contiene lettore brani musicali, visualizzatore di immagini in CG, il gioco permette l’uso di skip ed autoread.
Grafica: background statici, portrait dei personaggi su schermo, visuale in prima persona, uso di transizioni grafiche. Viene adottato uno stile particolare per i portrait che ricorda la pittura. Il Character Designer è Ryohei Fuke.
Musiche: a cura di Takeshi Abo e Toshimichi Isoe. Brani cantati da Kanato Itō e Yui Sakakibara
Doppiaggio: i doppiatori principali sono Mamoru Miyano, Asami Imai, Kana Hanazawa, Tomozaku Seki, Yukari Tamura, Haruko Momoi, Yu Kobayashi e Saori Gotō.

In Italia: licenziato ufficialmente nel 2015 per il mercato americano e europeo da JAST USA, PQube e Spike Chunsoft; e pubblicato su Playstation, Xbox, Pc e Steam
Lingua: inglese

Link utili
– Scheda di vndb https://vndb.org/v2002.
pagina ufficiale su Steam.

Trailer originale (sottotitoli in inglese)

TRAMA

Tokyo. Rintarou Okabe ama far parlare di sé come dello scienziato pazzo Hoouin Kyoma, il suo lato eccentrico della personalità. Insieme all’amica Mayuri Shiina, si dirige ad una Convenction sul tema dei viaggi del tempo. Lì, Okabe si scontra con una giovane scienziata, Kurisu Makise. Amareggiato per non averle tenuto testa nel dibattito, il ragazzo si prepara ad uscire dall’edificio, ma in un corridoio trova il corpo insanguinato della ragazza, gravemente ferita ed in punto di morte. Colto nel panico, Okabe invia un messaggio sul cellulare dell’amico “Daru” Itaru Hashida. In un battito di ciglia, si ritrova al centro della strada ed un satellite si è schiantato sul palazzo in cui si trovava. Kurisu è ancora viva e Daru ha ricevuto il suo messaggio sette giorni prima di quando è stato inviato.
Nel frattempo, Okabe e Daru cominciano a sperimentare su un bizzarro forno a microonde capace di trasformare una banana in gelatina. E’ l’inizio di una ricerca che diventerà ben più grande di ognuno di loro…
La trama di Steins;Gate si focalizza su un ampio utilizzo di termini scientifici, senza mai far mancare citazioni alla cultura popolare, molta ironia ed un po’ di fantasia, che rende meno pesante l’assimilazione di così tanti concetti. I primi capitoli sono lunghi e si arricchiscono di misteri, per poi far esplodere la trama in una serie di risposte una dopo l’altra. Il romanticismo è un altro aspetto da considerare, per quanto sia sottile rispetto ad altre opere, rimane importante nell’evoluzione del protagonista e giustifica le sue scelte.

Vi è poca interazione fra il lettore e l’inferfaccia di gioco, che consiste nell’ultizzo di un cellulare con cui mandare messaggi, importanti per migliorare il rapporto con altri personaggi o ottenere dettagli sulle loro abitudini. Oltre a questo, si possono sbloccare nuovi brani musicali da utilizzare come suonerie, cambiare wallpaper ed ottenere i sommari degli episodi di un anime fittizio di cui si parla nel corso della storia. In alcune fasi indicate da un’antenna, si può telefonare a specifici personaggi; nei capitoli oltre la metà della trama l’antenna indica la possibilità di accedere ai finali alternativi, cioé mini-percorsi dei personaggi.

ARCHI NARRATIVI E PERSONAGGI

La struttura di Steins;Gate è a trama progressiva con capitoli in cui sono presenti brevi bivi che permettono a concludere in maniera alternativa la storia della Novel, concentrandosi su specifici personaggi. La descrizione seguente esclude ogni tipo di spoiler e può risultare inaccurata per chi ha visto l’anime.

Rintarou sfrutta spesso il lato istrionico della sua personalità, parlando con toni eccessivi di cospirazioni, di una ‘agenzia’ che vuole controllare il mondo e di come il suo lato oscuro, lo scienziato folle Hoouin Kyoma, porterà terrore ai tiranni.
Kurisu a soli 18 anni è già definita un genio della scienza. Ha creato una teoria riguardante i viaggi nel tempo e le sue ricerche sono state pubblicate da una prestigiosa rivista americana.
Daru è un otaku, preferisce la seconda dimensione al 3D e tende spesso a fare battute di cattivo gusto. Hacker esperto ed indispensabile membro del laboratorio.
Mayuri fa parte dei membri del laboratorio e si definisce un ‘ostaggio’, in realtà è molto attaccata a ‘Okarin’ ed è felice di trascorrere i pomeriggi con lui. Ha una passione per il cosplay, in particolare per la creazione di nuovi vestiti.
Feiris lavora come cameriera al May Queen Nyan Nyan, lo stesso locale in cui lavora Mayuri. Ha un modo di parlare da gatta, aggiungendo -nyan al termine di frasi o parole. E’ esperta in un gioco da tavolo che va di moda, di cui è la campionessa in carica.
Suzuha lavora come assistente nel negozio di elettronica sotto al laboratorio di Rintarou. Utilizza una terminologia strana e prova una forte antipatia per Kurisu.
Ruka svolge la funzione di miko di un tempio, un ragazzo dall’aspetto effemminato, timido ed introverso. Okabe l’ha spinto ad allenarsi tutti i giorni nell’uso di una spada.
Moeka lavora come giornalista e non si separa mai dal suo cellulare, che utilizza per scattare fotografie. E’ interessata ad un vecchio computer e cerca informazioni su di esso.
John Titor è lo pseudonimo con cui è conosciuto un personaggio legato al viaggio nel tempo. Sulle board anonime giapponesi è comparso quel nome dopo molti anni ma l’unico in grado di ricordarsi di lui è Okabe.

CURIOSITA’

– L’anime di Steins;Gate ha ottenuto un’ottima popolarità in Giappone ed è stato licenziato da Dynit in Italia. Si tratta di una trasposizione abbastanza fedele della storia della Visual Novel. Dall’anime sono state tagliate alcune parti della Novel, fra queste ci sono sono parti sul background dei membri della famiglia Tennouji, oltre che un netto cambiamento di una scena chiave.
– Fra le tante citazioni alla cultura popolare presenti in Steins;Gate, ci sono riferimenti ad anime come la serie “Gundam“, “Jojo’s Bizarre Adventure“, “Code Geass“, “Clannad” ed altri ancora, utilizzando delle storpiature per non usare i nomi reali.
– Daru nella Novel occupa una buona porzione dello schermo per via delle sue dimensioni in larghezza. Nell’anime hanno cambiato il modello del personaggio, snellendolo per rendere più realistica la sua figura.

IMMAGINI

OPERE RELATIVE

Visual Novel
– Steins;Gate 0 [storia alternativa]
– Chaos;Head [spinoff]
– Robotics;Notes [spinoff]

Light Novel
– Steins;Gate The Distant Valhalla [storia alternativa]
– Steins;Gate Chouyoku no Divergence: Reverse [adattamento degli episodi 1-6 dell’anime con protagonista Kurisu]

Anime
Steins;Gate [serie tv, trasposizione animata della visual novel]
Steins;Gate 0 [serie tv, trasposizione animata della omonima visual novel]
Steins;Gate: Poriomania egoistica [OVA 1 episodio, sequel serie tv]
Steins;Gate: Valentino del polimorfismo cristallino [OVA 1 episodio, special serie tv]
Steins;Gate [Film animato, sequel serie tv, con il finale della saga]
Inoltre le vicende dovrebbero svolgersi nello stesso universo delle serie tv (anche se ogni opera è a sé stante, e con personaggi diversi)
ChäoS;HEAd
Robotics;Notes
– ChäoS;Child
Occultic;Nine

Manga
– Steins;Gate [adattamento della serie tv]
Steins;Gate: Boukan no Rebellion [spin-off]
– Steins;Gate Onshuu no Brownian Motion [prequel su Mr.Brown]
– Steins;Gate Shijou Saikyou no Slight Fever [spin-off con protagonista Kurisu]
– Steins,Gate – Hiyoku Renri no Sweets Honey [spin-off]
– Steins;Gate – Aishin Meizu no Babel [storia alternativa]

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Steins;Gate” presente sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
kratos1984 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
kratos1984
Bazarino
kratos1984

Considero Steins;Gate imperdibile in una collezione di Visual Novel. E’ ben fatta, riesce a divertire il lettore e lo coinvolge senza mai eccedere nella confusione quando vengono trattati temi scientifici. I suoi maggiori pregi sono la scorrevolezza della lettura, il database con la terminologia ed un protagonista davvero effervescente, anche per merito del doppiatore Mamoru Miyano. Buone musiche di sottofondo, brani cantati piacevoli ed una trama ben fatta.
Personalmente, me la sento di consigliare la lettura di ogni bivio narrativo, basta una semplice scelta per entrare al loro interno e durano meno di 20 minuti ciascuno, approfondiscono meglio alcune sfumature a margine della trama. Non entro nei dettagli perché è una storia che va seguita senza sapere nulla al riguardo.
Inoltre, consiglio la lettura anche a chi ha apprezzato l’anime, perché troverete dettagli che non sono stati inseriti nell’adattamento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi