A cura di JapanLove98

SCHEDA

Titolo originale: Dororo to Hyakkimaru – (どろろと百鬼丸)
Traduzione letterale: Dororo e Hyakkimaru
Titolo internazionale: Dororo 2019
Genere: serie tv – shounen, avventura, drammatico, storico, soprannaturale
Rating: adatto ad un pubblico adulto
Numero episodi: 24 (in corso – alla giornata di 11/03/2019 sono stati trasmessi 9 episodi)
Anno di uscita in Giappone: Gennaio 2019 – in corso
Tratto: dal manga “Dororo” di Osamu Tezuka, scritto negli anni ’60

Director: Kazuhiro Furuhashi
Series Composition: Yasuko Kobayashi
Character design: Hiroyuki Asada
Music: Yoshihiro Ike
Studios: MAPPA, Tezuka Productions, Mushi Productions

In Italia: in visione sottotitolata in italiano su Amazon Prime Video (servizio a pagamento)
Titolo nello streaming in Italia: Dororo
Distributore: Amazon Prime Video Italia
Reperibilità prima edizione anime: la prima edizione dell’anime del 1696 composta da 26 episodi è stata sottotitolata da VVVVID (servizio gratuito).

Sigle:
Sigla iniziale:
“Kaen (火炎)” di Ziyoou-vachi
Sigla finale:
“Sayonara Gokko (さよならごっこ)” di amazarashi

Trailer

TRAMA

L’anime ha come ambientazione il Giappone del periodo Sengoku (1467-1603).

I protagonisti sono Hyakkimaru e Dororo, ed entrambi hanno un passato oscuro. Hyakkimaru (letteralmente “Piccolo Mostro”) è stato maledetto alla sua nascita, e 48 parti del corpo gli furono sottratte da 48 demoni; tutto ciò è successo a causa di suo padre, che per ottenere potere ha stretto un patto con i demoni. A causa del suo aspetto non umano, la madre è costretta a separarsi dal neonato e viene lasciato in una cesta sul fiume. Viene trovato da un fabbricatore di protesi, che gli fornisce un corpo artificiale con il quale il bambino riesce a vivere.

Passano gli anni e Hyakkimaru diventa un samurai che uccide i demoni per riavere le parti del corpo che gli spettano, e incontra per caso Dororo, un bambino rimasto orfano, che ruba per sopravvivere. Da qui inizia la loro avventura.

IMMAGINI clicca per ingrandire

L’ultima immagine mette a confronto scene dall’anime e dal manga originale (no spoiler).

CURIOSITÀ

– Il manga venne serializzato a partire dal 27 agosto 1967, fino al 22 luglio 1968 sulla rivista Weekly Shōnen Sunday, della casa editrice Shogakukan.
– Una serie televisiva anime basata sul manga fu trasmessa in 26 episodi nel 1969. Il titolo era, originariamente, Dororo. Dopo l’episodio 14, la serie è stata ridenominata Dororo e Hyakkimaru. L’anime, a differenza del manga, vede un finale conclusivo.
– Il manga è stato anche adattato in un film live action nel 2007, con gli attori Kou Shibasaki e Satoshi Tsumabuki. È stata girata in Nuova Zelanda.
– L’edizione americana di Dororo, edita dalla Vertical, ha vinto gli Eisner Award 2009, nella categoria “Best U.S. Edition of International Material-Japan”.
– Durante i Tezuka Awards del 2002, Kentaro Miura (autore di Berserk) affermò che Dororo è il suo manga preferito di Osamu Tezuka.
– Esiste un videogioco per PlayStation 2 il cui titolo è Blood Will Tell.

DOPPIATORI

Doppiatori originali
Hyakkimaru: Hiroki Suzuki
Dororo: Rio Suzuki
Biwamaru: Mutsumi Sasaki
Jukai: Akio Ootsuka
Daigo Kagemitsu: Naoya Uchida
Nuinokata: Chie Nakamura
Tahoumaru: Shoya Chiba
Narratore: Mugihito

OPERE RELATIVE

Manga
– Dororo
– Dororo Bon – (Spin-Off)
– Dororo to Enma-kun – (Spin-Off)
– Dororo to Hyakkimaru-den – (Alternate Story)

Anime
– Dororo to Hyakkimaru (1969) – serie tv

Live Action
– Dororo

LINK inerenti alla serie

Altre opere di Kazuhiro Furuhashi presenti sul sito:

RECENSIONI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
JapanLove98
18/03/2019 09:52

Al momneto sono usciti solamente 10 episodi di 24, ma già lo amo. Credo che quasi quasi prenderà il titolo come “Miglior anime 2019”.. è davvero bellissimo. La storia è intrigante e ogni episodio ti tiene sulle spine sempre e comunque, è sempre avvicente e non delude mai.
Speriamo che i 14 episodi che mancano risultino all’altezza e che continui così! Inoltre, la sigla è qualcosa di pazzesco!! Grandissimi

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi