videogames – MORTAL KOMBAT III ULTIMATE (Ultimate Mortal Kombat III)

A cura di Wizard09

SCHEDA

Titolo originale: Ultimate Mortal Kombat 3
Titolo internazionale: Ultimate Mortal Kombat 3
Genere: Picchiaduro
Piattaforma: Arcade, Super Nintendo, Sega Mega Drive, Sega Saturn, Xbox Live, Game Boy Advence, PlayStation 2, Microsoft Windows, Nintendo DS
Supporto: 1 dvd
Anno di uscita: 1996 – 2006 (per la versione Nintendo DS)
Paese: USA
Classificazione PEGI: Il gioco è vietato ai minori di 16 anni

Produttore: Midway Games
Pubblicazione: Midway Games

Titolo in Italia: Ultimate Mortal Kombat 3
Anno di pubblicazione in Italia: 1996 – 2006 (per la versione Nintendo DS)
Lingua: Inglese

TRAMA

Fallito il tentativo di sconfiggere i guerrieri terrestri nell’Outworld, Shao Kahn decide di ricorrere a un piano che teneva in serbo da diversi millenni per invadere la terra eludendo le regole del Mortal Kombat stabilite dagli Dei anziani.
L’imperatore aveva una regina, Sindel che morí prematuramente 10000 anni prima, la sua tomba si trova nel regno della terra. Grazie ai poteri dello stregone Shang Tsung, Sindel torna in vita e apre i cancelli dimensionali della terra per ricongiungersi con il suo sposo.
Ora la terra è diventata parte dell’Outworld e le armate di sterminio di Shao Khan stanno spargendo morte e distruzione mentre le anime delle vittime vengono assoggettate al volere di Tsung e dell’imperatore.
Raiden, i cui poteri sono inefficaci nel mondo esterno, lascia la terra affidandone la protezione ai guerrieri terrestri sopravvissuti.
Ha inizio il terzo torneo!

IMMAGINI clicca per ingrandire

LE FATALITY

Le fatality sono ció che ha fatto amare di piú Mortal Kombat è l’ha reso quello che é.
Consiste in una sequenza di tasti da digitare quando appare sullo schermo la scritta FINISH HIM/HER. La sequenza fa oscurare lo schermo e attiva poi una mossa finale che uccide l’avversario in maniera piú o meno cruenta.
Le fatality possono essere eseguite sfruttando l’ambiente dello stage e sono dette “ Pit Fatality”.
Shao Khan e Motaro pur essendo giocabili con un cheat particolare; non possono eseguire fatality ne subirle, Noob Saibot, Rain (personaggi segreti nella versione Arcade e Sega Saturn) invece possono subirle ed eseguirle.

Le Fatality dei personaggi aggiunti in UMK3:

Kitana
1) Kitana bacia l’avversario che poi poi esplode (solo Arcade e Saturn)
2) Kitana bacia l’avversario la cui testa si gonfia, successivamente si alza in volo ed esplode (solo Snes e Mega Drive).
3) l’avversario viene decapitato dall’affilato ventaglio di Kitana.

Reptile
1) Reptile si toglie la maschera rivelando il suo vero volto che in realtà è lucertola e con una sferzata di lingua afferra la testa dell’avversario e la divora come successivamente il tronco e le gambe.
2) toltosi la maschera, Reptile sputa acido sull’avversario riducendolo ad uno scheletro.

Jade
1) con un montante Jade spedisce in aria l’avversario facendolo poi ricadere sulla sua asta, trafiggendolo.
2) Jade trafigge l’avversario con la sua asta e comincia a scuoterlo velocemente tanto da farlo esplodere.

Scorpion
1) Scorpion si toglie la maschera rivelando il suo volto che è in realtà un teschio, successivamente lancia una fiammata dalla bocca che riduce l’avversario a uno scheletro in fiamme.
2) Scorpion si teletrasporta l’avversario negli inferi e lo fa attaccare da una moltitudine di suoi cloni; lo schermo poi si oscura e si odono solamente le urla agonizzanti del malcapitato (solo Arcade e Saturn). Oppure, Scorpion si teletrasporta con l’avversario negli inferi e quest’ultimo viene bruciato dalle fiamme (solo Snes e Mega Drive).

Mileena
1) Mileena ingoia un intero barattolo di chiodi e poi sputa come una mitragliatrice sull’avversario.
2) Mileena risucchia l’avversario, lo mangia e ne vomita le ossa.

Ermac
1) Con un montante Ermac decapita l’avversario.
2) Usando la sua forza telecinetica Ermac fa continuamente sollevare e schiantare a terra l’avversario finché non esplode.

Sub-Zero (classico)
1) Sub-Zero afferra il volto dell’avversario, poi lo schermo si oscura e si odono solamente le urla agonizzanti della vittima.

Smoke (umano)
1) Smoke effettua un montante che decapita l’avversario.

Pit Fatality:
Con una sequenza di tasti eseguita durante il FINISH HIM/HER l’avversario viene ucciso dalle trappole presenti nello stage venendoci scagliato con un montante.
Oltre a quelle del capitolo precedente è presente una nuova Pit Fatality di uno stage nuovo.
Nello stage “Scorpion Lair” l’avversario viene scagliato nel fiume di lava.

Babality
Al momento del FINISH HIM/HER, eseguendo una combinazione di tasti il personaggio trasforma l’avversario in un bebé.

Friendship
Al momento del FINISH HIM/HER, eseguendo una combinazione di tasti il personaggio non uccide l’avversario ma lo risparmia mettendo in scena un siparietto comico (tutti alquanto discutibili). Ermac, Sub-Zero classico e Smoke non hanno Friendship, mentre Sonya ha cambiato la sua.

Kitana fa le bolle di sapone.
Reptile fa apparire un serpente giocattolo da una scatola magica caricata a molla.
Jade trasforma la sua asta in un trampolino a molla.
Scorpion fa apparire un teschio giocattolo da una scatola magica caricata a molla.
Mileena si specchia in tutta la sua bruttezza, tanto che lo specchio si rompe da solo.
Sonya fa spuntare tante margheritine.

Animality
Il personaggio si trasforma in un animale che sbrana, divora o percuote l’avversario. Per poterla eseguire è necessario sconfiggere l’avversario al terzo round ed eseguire una “mercy”solo dopo averlo mandato nuovamente KO si potrà eseguire l’”animality”. Ermac, Sub-Zero classico e Smoke non hanno Animality.

Kitana si trasforma in un coniglietto che comincia ad azzannare il ventre dell’avversario.
Reptile si trasforma in una scimmia furiosa che insegue l’avversario.
Jade si trasforma in un gatto che gira intorno all’avversario graffiandolo e poi facendolo a pezzi.
Scorpion si trasforma in un pinguino che depone un uovo esplosivo sotto l’avversario.
Mileena si trasforma in una puzzola il cui odore uccide l’avversario.

Brutality:
Questa nuova fatality è stata introdotta solo nelle versioni casalinghe del gioco. Consiste in una complessa sequenza di tasti al momento del FINISH HIM/HER. Il personaggio esegue una lunga combo che culmina in un montante che fa letteralmente esplodere l’avversario. È eseguibile da tutti i personaggi.

PERSONAGGI SEGRETI

Mileena, Ermac, Sub-Zero (classico), Rain, Noob Saibot e Smoke (umano).
Sono sbloccabili attraverso i kombat code.
Nella versione Snes e Mega Drive eccetto Smoke (umano), sono tutti personaggi selezionabili.

CURIOSITÀ’

– Nella versione Sega Mega Drive e Super Nintendo, Sheeva non appare.
– Ermac è apparso come un personaggio già in Mortal Kombat I, ma in realtà si trattava di un errore del sistema di gioco che modificava il colore di Reptile da verde a rosso (Ermac sta per Er –Mac ossia Error Macro). Visto il successo che ha avuto da i fan che lo interpretavano come un ulteriore segreto, è stato introdotto in questo capitolo come personaggio effettivo.
– Nella versione per Nintendo DS è stato introdotto il mini gioco Puzzle Kombat, una sorta di tetris.
– Si pensa che la Fatality di Sub-Zero (classico) sia una sorta di versione censurata di quella del primo Mortal Kombat.
– Sub-Zero (classico) non ha un ruolo fondamentale nella storia in quanto è solo un omaggio al suo vecchio aspetto.

OPERE RELATIVE

Videogames:
serie principale
Mortal Kombat
Mortal Kombat 2
Mortal Kombat 3
Mortal Kombat IV
Mortal Kombat Gold
Mortal Kombat: Deadly Alliance
Mortal Kombat: Deception
Mortal Kombat: Armageddon
Mortal Kombat IX
Mortal Kombat X
– Mortal Kombat XI
altri titoli
Mortal Kombat Trilogy
Mortal Kombat VS DC Universe
Mortal Kombat Shaolin Monks
– Mortal Kombat: Tournament Edition
– Mortal Kombat: Unchained
– Mortal Kombat Mythologies: Sub-Zero
– Mortal Kombat: Special Forces

Film:
Mortal Kombat: Distruzione Totale film live action

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Mortal Kombat” presente sul sito:

RECENSIONI

– Hai giocato a questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto! – Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto! – Puoi anche discuterne sul nostro Forum.

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Wizard09 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
Wizard09
Bazarino
Wizard09

Questo capitolo è una versione riveduta e corretta di Mortal Kombat 3, infatti si tratta praticamente dello stesso gioco e mantiene le stesse biografie e storie dei personaggi con l’aggiunta di 10 personaggi nuovi fra segreti e non. Devo dirlo, questo capitolo è una vera e propria esplosione di ninja colorati, tanti e forse troppi. Oddio, sono strafelice di rivedere Scorpion e Kitana ma nonostante il cast sia stato rimpolpato, sono per lo piú tutti personaggi uguali differenziati solo da colori e mosse differenti, insomma dozzinali. Di per se questa versione non aggiunge particolari novità rispetto alla precedente, oltre ai personaggi abbiamo dei nuovi stages (con una connotazione piú dark e fantasy e meno metropolitane), nuovi bonus sbloccabili con i Kombat Code e una nuova fatality, la “Brutality”. Si puó scegliere inoltre una ulteriore colonna “Master” nei piani di battaglie e ci sarà il ritorno della battaglia Endurance apparsa nel primo capitolo prima di affrontare Motaro e Shao Khan. Ci sono molte differenze fra la versione Arcade e Sega Saturn del gioco e quelle per Super Nintendo e Genesis che riguardano i personaggi nascosti giocabili e le loro mosse finali.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi