anime – EVANGELION: 3.0+1.0: THRICE UPON A TIME – di Hideaki Anno, Katsuichi Nakayama, Kazuya Tsurumaki, Mahiro Maeda

5 4 Voti
Vota l'opera (solo registrati)

Scheda a cura di Marichan

SCHEDA

Titolo originale: Shin Evangelion Gekijouban: || – Evangelion: 3.0+1.0 Thrice Upon a Time – (シン・エヴァンゲリオン劇場版:||)
Titolo internazionale: Evangelion: 3.0+1.0 Thrice Upon a Time – Rebuild of Evangelion 4.0
Genere: film d’animazione – azione, fantascienza, drammatico, mecha, mistero, psicologico
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Durata: 2 hr. 35 min.
Anno di uscita in Giappone: arrivato nei cinema a Marzo 2021. Pubblicato in streaming ad Agosto 2021 su Amazon Prime Video (come in tutto il mondo)
Tratto: quarto film (di quattro) basato sulla serie tv “Neon Genesis Evangelion“, chiamata “Rebuild of Evangelion”.

Director: Katsuichi Nakayama, Kazuya Tsurumaki, Mahiro Maeda
Chief Director: Hideaki Anno
Series Composition: Hideaki Anno
Character design: Atsushi Nishigori, Hidenori Matsubara, Moyoco Anno, Shigeto Koyama, Syūichi Iseki
Music: Shiro Sagisu
Studios: Khara

Titolo in Italia: Evangelion: 3.0+1.0 Thrice Upon a Time
Anno di pubblicazione in Italia: Agosto 2021
Trasmissione tv: no
Trasmissione tv online: Amazon Prime Video (doppiato in italiano)
Censura: no
Edizione italiana: Dynit – Il film verrà ridoppiato da Dynit nel 2023 e andrà al cinema e sarà disponibile anche in home video

Sigle:
Ending
“One Last Kiss” by Hikaru Utada

Trailer privo di spoiler

TRAMA

Trama con meno spoiler possibili sia su questo film, sia su quello precedente.
25 anni dopo la trasmissione della serie tv (uscita in Giappone nel 1995) finalmente ecco il finale di Evangelion (che chiude, idealmente, tutta la saga).
Il film inizia con i protagonisti divisi: c’è chi è a Parigi cercando di scongiurare la catastrofe finale; chi tra i sopravvissuti di Neo Tokyo-3 sperando di guarire dalle proprie ferite, e Gendo invece continua a seguire il suo piano.
Shinji è devastato per l’ennesima volta, e pieno di sensi di colpa per gli eventi successi: sembra che per quanto si impegni, le cose vadano sempre a rotoli.
Ma il ragazzo è molto cambiato e maturato, non è più lo stesso di quando arrivò a Tokyo per la prima volta per pilotare l’Eva. Ed è ora di chiudere tutto…

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Doppiatori italiani
Daniele Raffaeli: Shinji Ikari
Valentina Mari: Rei Ayanami/Yui Ikari
Ilaria Latini: Asuka Shikinami Langley
Monica Ward: Mari Illustrious-Makinami
David Chevalier: Kaworu Nagisa
Rachele Paolelli: Misato Katsuragi
Massimo Corvo: Gendo Ikari
Oliviero Dinelli: Kozo Fuyutsuki
Liliana Sorrentino: Ritsuko Akagi
Francesco Prando: Ryoji Kaji
Francesco Bulckaen: Makoto Yuga
Alessandra Chiari: Sumire Nagara
Letizia Ciampa: Sakura Suzuhara
Corrado Conforti: Tōji Suzuhara
Stefano Crescentini: Kensuke Aida
Barbara De Bortoli: Maya Ibuki
Federica De Bortoli: Hikari Horaki
Vittorio Guerrieri: Shigeru Aoba
Andrea Mete: Hideki Tama
Eva Padoan: Midori Kitakami
Roberto Stocchi: Kohji Takao

Doppiatori originali
Megumi Ogata: Shinji Ikari
Megumi Hayashibara: Rei Ayanami/Yui Ikari
Yūko Miyamura: Asuka Shikinami Langley
Maaya Sakamoto: Mari Illustrious Makinami
Akira Ishida: Kaworu Nagisa
Kotono Mitsuishi: Misato Katsuragi
Fumihiko Tachiki: Gendo Ikari
Motomu Kiyokawa: Kozo Fuyutsuki
Yuriko Yamaguchi: Ritsuko Akagi
Kōichi Yamadera: Ryoji Kaji
Hiro Yūki: Makoto Yuga
Sayaka Ōhara: Sumire Nagara
Miyuki Sawashiro: Sakura Suzuhara
Tomokazu Seki: Tōji Suzuhara
Tetsuya Iwanaga: Kensuke Aida
Miki Nagasawa: Maya Ibuki
Junko Iwao: Hikari Horaki
Takehito Koyasu: Shigeru Aoba
Anri Katsu: Hideki Tama
Mariya Ise: Midori Kitakami
Akio Ōtsuka: Kohji Takao

OPERE RELATIVE

Anime, serie tv
Neon Genesis Evangelion – serie tv – opera capostipite

Anime, film d’animazione
Neon Genesis Evangelion: Death & Rebirth
Neon Genesis Evangelion: The End of Evangelion

Anime, serie di film d’animazione “Rebuild of Evangelion”
Evangelion: 1.11 You Are (Not) Alone – film d’animazione
Evangelion: 2.22 You Can (Not) Advance – film d’animazione
Evangelion: 3.33 You Can (Not) Redo – film d’animazione

Manga
Evangelion – fumetto creato da Yoshiyuki Sadamoto, che ha lavorato anche alla serie tv
Evangelion Iron Maiden – spinoff
– Neon Genesis Evangelion The Shinji Ikari Raising Project-  spinoff
– Evangelion: Cronache degli angeli caduti – spinoff
– Evangelion: Detective Shinji Ikari – spinoff
– Petit Eva: Evangelion School – spinoff comico

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Neon Genesis Evangelion” presente sul sito:

Altre opere di Hideaki Anno presenti sul sito:

RECENSIONI

Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Carlo_Manigoldo
Carlo_Manigoldo
Super
9 mesi fa

Evangellion, dal greco “eu angellion” cioè “buona novella”, “buona notizia”, “lieto annuncio” e devo dire che questo film con il suo finale che vede finalmente un confronto troppo a lungo rimandato fra due importanti personaggi porta una “buona notizia”: fa vedere come Anno sia riuscito ad uscire dalla depressione e lo fa con un film bello, maestoso e sopratutto scorrevole! Per quanto siano presenti dialoghi/monologhi facendo riferimento a elementi biblici/ebraici (aprendo anche più domande che altro a livello di lore ma … È evangellion! XD) il film non risulta pesante, specie grazie anche ai suoi momenti iniziali in stile Ghibli.
Personalmente ho apprezzato alcuni elementi di regia, scenografia o scrittura dei personaggi che mi hanno anche dato delle “Nadia-vibes” che hanno richiamato alla mente “Il mistero della Pietra Azzurra” (che ammetto, preferisco a Eva)

Si dice che in Evangellion ognuno veda il messaggio che vuole, ma credo che non bisogni mai dimenticare che è anche una trasposizione del periodo di Anno quando era depresso e del suo viaggio per uscirne, mostrando che per farlo non basti solo “accettare la realtà” ma fare un percorso giorno per giorno, riconnettendosi con le proprie emozioni diventando così adulti.
“Non serve a nulla rinchiudersi nei sogni e dimenticarsi di vivere” questa massima di Silente dal primo libro di Harry Potter è per me il vero messaggio di Evangelion, anche se parliamo di una società pesante e anche opprimente come quella nipponica.

P.s. Rimanendo in tema di buone novelle solo a me è parso che ad un certo punto sembra partire la canzone natalizia “Joy To The World”?

1
0
Lascia una recensione!x
()
x