anime – DETECTIVE CONAN: L’ASSO DI PICCHE (Meitantei Konan: Juyon-banme no tagetto) – di Kenji Kodama

A cura di Changing

SCHEDA

Titolo originale: Meitantei Konan : Jūyon-banme no tāgetto
Traduzione letterale: Detective Conan : Il quattordicesimo bersaglio
Titolo internazionale: Detective Conan: The Fourteenth Target
Genere: film d’animazione – shounen, poliziesco, mistero
Durata: 99 minuti
Anno di uscita in Giappone: 1998
Tratto: il film è il 2° speciale della serie tv “Detective Conan“, che a sua volta è tratto dal manga “Meitantei Conan” di Gosho Aoyama.

Regista: Kenji Kodama
Sceneggiatura: Kazunari Furuuchi
Character design: Masaaki Sudoh
Musiche: Katsuo Ohno, ZARD
Studio di animazione: Toho

Titolo in Italia: Detective Conan: L’asso di picche
Anno di pubblicazione in Italia: 2005
Trasmissione in tv: trasmesso in tv su Italia Teen Television e poi su Hero, ma diviso in più come normali puntate della serie tv.
Censura nella trasmissione televisiva:
Edizione italiana italiana: uscito in dvd grazie all’editore Exa Cinema, in versione integrale (vedi “curiosità”)

Sigle:

Sigla finale originale: (assente la sigla iniziale)
“Shoujo no goro ni modotta mitai ni” (“Come se fossi tornata indietro a quando ero una ragazzina”) di Zard

Sigla italiana:
“Detective Conan” cantata da Giorgio Vanni

TRAMA

Da quando Ran ha avuto un incubo su sua madre, cominciano ad avvenire strani incidenti alle persone a cui il detective Mouri è più vicino: prima l’ispettore Megure colpito da una freccia, come anche il dottor Agasa e poi la stessa Eri Kisato.
L’ispettore sospetta che il colpevole sia Joe Murakami, un delinquente che Kogoro mise in carcere tempo addietro e che è evaso da poco.
In più Conan capisce il nesso logico di tutti questi incidenti, collegato alle carte da poker e alle sillabe dei nomi delle stesse vittime.
Cosa ha a che fare tutto questo con il sogno di Ran? Sarà veramente Murakami il colpevole?

IMMAGINI clicca per ingrandire

CURIOSITA’

– Il film ha incassato in Giappone circa 1 miliardo e 50 milioni di yen, ovvero circa 7 milioni di euro (!)
– “L’asso di picche” è disponibile in Italia dal 22 aprile 2008 grazie a Exa Cinema e a Fool Frame, che stavano distribuendo in DVD i primi 10 film di Detective Conan e le prime puntate della serie.
– Con i fotogrammi del film è stato prodotto un anime comic in due volumi: il primo è stato pubblicato da Shogakukan il 18 settembre 1998, il secondo il 17 ottobre.

DOPPIATORI

Originali
– Conan Edogawa: Minami Takayama
– Shinichi Kudo: Kappei Yamaguchi
– Ran Mouri: Wakana Yamazaki
– Kogoro Mouri: Akira Kamiya
– Hiroshi Agasa: Kenichi Ogata
– Juuzou Megure: Furin Cha
– Eri Kisaki: Gara Takashima

Italiani
– Conan Edogawa: Irene Scalzo
– Shinichi Kudo: Davide Grabolino
– Ran Mouri: Debora Magnaghi
– Kogoro Mouri: Oliviero Corbetta
– Hiroshi Agasa: Maurizio Scatturin
– Juuzou Megure: Riccardo Rovatti
– Eri Kisaki: Marina Thovez

LINK opere collegate al manga

Materiale su “Detective Conan” presente sul sito:

Discussioni sul forum:

Altre opere di Kenji Kodama presenti sul sito:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
TheBattlerGaluChanging Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
più nuovi più vecchi
Notificami
TheBattlerGalu
Bazarino
TheBattlerGalu

Film davvero bellissimo. Dopo il primo venuto un pò così, il secondo film di Detective Conan è veramente bello. Ci sono tanti sospetti, c’è azione, addirittura alcuni dei personaggi principali se la vedono brutta ma è anche buono perché ci sono più personaggi coinvolti. La trama in sé è molto interessante e la risoluzione di essa è davvero sorprendente, ed ovviamente è buono anche lo svolgimento della trama. Insomma, un secondo film che tiene fede alla serie ed ai suoi migliori episodi.

Changing
Bazarino
Changing

Come tutti gli altri, questo lungometraggio del Detective Conan non delude affatto. Come nel manga e nell’anime troverete molto mistero, intrigo, un po’ più di azione e anche un pizzico di romanticismo. Consigliabile specialmente ai grandi fan della coppia Shinichi/Ran. Infatti la cosa che più apprezzo sia del film, che dell’anime è il fatto che l’aria di mistero e avventura non viene mai guastata da sentimentalismi esagerati o fuori luogo.
Davvero bellissimo!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi