anime – DRAGON BALL Z: LA RESURREZIONE DI ‘F’ (Dragon Ball Z: Fukkatsu no F) – di Tadayoshi Yamamuro

A cura di Han e M.

SCHEDA

Titolo originale: Dragon Ball Z: Fukkatsu no F – ドラゴンボールZ 復活の「F」
Titolo internazionale: Dragon Ball Z: Resurrection ‘F’
Genere: film d’animazione – shounen – azione, avventura, fantasy
Rating: consigliato ad un pubblico maturo
Durata: 93 minuti
Anno di uscita in Giappone: 2015
Tratto: dal manga “Dragon Ball” di Akira Toriyama, e speciale della seconda serie tv, “Dragon Ball Z“.

Registi: Tadayoshi Yamamuro
Character design: Akira Toriyama
Musiche: Norihito Sumitomo
Studio di animazione: Toei Animation

Titolo in Italia: Dragon Ball Z: La resurrezione di ‘F’
Anno di pubblicazione in Italia: proiettato al cinema il 12 al 14 settembre 2015
Censura: no, addirittura i nomi e i termini solo quelli originali giapponesi e non quelli della versione (censurata) televisiva
Edizione italiana: edito in Dvd e Bluray dalla Lucky Red

Sigle:
Opening
“Cha-La Head Cha-La” di Hironobu Kageyama
Ending
“I-ku-sa” di Hironobu Kageyama

Anime relativi
Dragon Ball – prequel, serie tv
Dragon Ball Z – prequel, serie tv
Dragon Ball Super – storia alternativa, serie tv
La resurrezione di F– prequel, film d’animazione

TRAMA

Quindicesimo film dedicato a Dragon Ball Z, e seguito del quattordicesimo movie “La Battaglia degli Dei”.
Dopo la sconfitta di Freezer, le sue armate sono alla sbando, e i due soldati Sorbet e Tagoma non sanno cosa fare per ripristinare l’ordine. Decidono così di riportare in vita il loro padrone, usando le sette Sfere del Drago.
Arrivati sulla Terra, costringono Pilaf, Mai e Shu (nemici di Goku nella prima serie tv) a lavorare per loro. Una volta radunate le sfere, riescono nell’intento di riportare in vita Freezer, che è in cerca di vendetta verso Goku e Vegeta.
I due però non sono sulla Terra, ma si trovano sul pianeta di Whis, ad allenarsi con il Dio della Distruzione Bills. Riusciranno a tornare in tempo e a distruggere per sempre il loro storico nemico?

IMMAGINI clicca per ingrandire

DOPPIATORI

Andrea Ward: Son Goku
Marco Vivio: Son Gohan
Massimo De Ambrosis: Vegeta
Monica Ward: Bulma
Oliviero Dinelli: Maestro Muten
Leonardo Caneva: Crilin
Danilo Di Martino: Piccolo
Daniele Raffaeli: Trunks
Maurizio Fiorentini: Tenshinhan
Valeria Vidali: Videl
Loris Loddi: Freezer
Riccardo Rossi: Bills
Roberto Chevalier: Whis
Rodolfo Bianchi: Drago Shenron
Luigi Ferraro: Pilaf
Mauro Gravina: Shu
Rossella Acerbo: Mai
Stefano Broccoletti: Pesce Oracolo
Patrizia Salerno: C-18, Marron
Emanuele Ruzza: Jaco
Pasquale Anselmo: Sorbet
Massimiliano Virgilii: Tagoma
Mario Bombardieri: Shisami
Giorgio Lopez: Padre di Bulma
Luigi Scribani: Ladro 1
Alan Bianchi: Ladro 2

LINK inerenti alla serie

Materiale su “Dragon Ball” presente sul sito:

Discussioni sul forum:

COMMENTI

– Hai visto questa opera e vuoi recensirla, consigliarla o sconsigliarla agli altri utenti del sito? Basta solo che scrivi un Commento qua sotto!
– Oppure leggi i Pareri all’opera dati dagli altri visitatori del sito, sempre qua sotto!

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Carlo_Manigoldo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Carlo_Manigoldo
Bazarino
Carlo_Manigoldo

Come commentare questo film? Allora comincio a dire che in molte scelte l’ho trovato divertente: l’idea che l’inferno personale di Freezer sia un gruppo di angeli e fatine festose, stile “orsetti del cuore” è scontata, ma per un sociopatico come lui è la cosa più sadica che si potesse pensare. L’allenamento di Goku e Vegeta presso Bills e Whills e l’interazione fra Bulma e Jaco mi hanno fatto ridere.
La cosa più divertente per me è stato il punto dove Bulma chiama Freezer (pubblicamente e davanti allo stesso tiranno galattico) “mentecatto”, e buon per lei che non si è presentata come la moglie di Vegeta o questo film sarebbe finito prima!

Passando alla trama … ma era proprio necessario far tornare in vita Freezer?
Voglio dire, per come lo hanno caratterizzato è un cattivo pazzo e vecchio stile: la versione seriosa dei cattivi anni ’80, ma senza essere una macchietta comica o avere senso dell’umorismo! è un tiranno che tiranneggia e uccide solo per il gusto di farlo, e la cosa mi ha lasciato un po’ deluso!
In quanto imperatore galattico (o inter-galattico) mi sarei aspettato da lui almeno un’idea di pace alla Palpatine invece … E poi mi devono spiegare perché la versione Super del Super Saiyan God! Insomma capisco che GT non piaccia eccetera eccetera ma c’è ne era davvero bisogno?
Insomma è un film carino e i personaggi come Bills, Whis, Jaco, Pilaf e la sua banda lo rendono anche meno pesante (e meno male o avremmo avuto la versione 2.0 del combattimento su Namecc!) ma lo trovo un film inutile, o meglio trovo che narri una storia inutile buona solo a far vedere Goku trionfare su Freezer ancora una volta, a mettere una nuova trasformazione strafiga (che viene considerata tale solo perché disegnata da Toriyama, per lo più! Io preferisco il tamarrissimo SSJ4, che coniuga umano e bestia!).
Di mio non ho nulla contro i filler (anche se per i più pignoli questo non lo sarebbe perché “Toriyama ha collaborato alla scrittura della trama blah blah”) ma è la trama che trovo inutile come il nuovo scontro fra Freezer e Goku e le rispettive trasformazioni!
voto 6!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca prima su "maggiori informazioni" e poi su "Accetto" se desideri continuare MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per informazioni vedi Privacy Policy

Chiudi